QR code per la pagina originale

Samsung mostrerà più display flessibili al CES

Samsung anticipa ufficialmente che al CES 2013 mostrerà al pubblico due display flessibili: uno da 5.5 pollici per smartphone, e uno da 55 pollici per TV.

,

Samsung ha in serbo parecchie novità per il CES 2013 e una di queste consisterà nel mostrare al pubblico gli schermi flessibili e pieghevoli che impiegherà soprattutto negli smartphone di nuova generazione. Lo ha confermato la sussidiaria Samsung Display a Cnet, diramando al contempo qualche informazione circa ciò che ci si dovrà attendere durante l’evento di Las Vegas, in programma a partire dall’8 gennaio.

Due i display flessibili che il gruppo coreano metterà in esposizione nella prossima edizione del Consumer Electronics Show. Il primo verrà impiegato negli smartphone che avranno una dimensione di 5.5 pollici e una risoluzione HD pari a 1280×720 pixel, mentre il secondo sarà dedicato alle TV del futuro con pannello da 55 pollici. L’azienda ha comunque spiegato che i pannelli mostrati al CES 2013 saranno flessibili, ma non ancora pieghevoli.

Samsung aveva già mostrato i prototipi di tale tecnologia al CES dello scorso anno, ma allora si trattava di un pannello più piccolo – WVGA da 4,5 pollici con una densità per pixel pari a 200 – dunque, attraverso l’anticipazione diramata dalla sussidiaria, è possibile notare come nel giro di un anno Samsung sia stata capace di aumentare sia la dimensione dello schermo flessibile che la sua risoluzione, così da restare al passo con le aspettative odierne in relazione ai primi smartphone che saranno dotati di tale innovazione.

Non è noto se, a gennaio 2013, il gruppo coreano presenterà esclusivamente i display flessibili definitivi oppure se mostrerà anche il primo smartphone (qualche indiscrezione vedeva come possibile l’annuncio del Samsung  Galaxy S4 dotato di tale tecnologia)  e/o la prima TV che li adotterà. Appuntamento all’8 gennaio, dunque, per saperne di più a riguardo.

Galleria di immagini: Samsung YOUM, immagini
Fonte: Cnet • Via: Sam Mobile • Immagine: Cnet • Notizie su: ,