QR code per la pagina originale

Tiscali, Indoona ora è anche live

Tiscali annuncia Indoona 2.2: l'applicazione unisce VoIP e social networking mettendo i video a disposizione degli utenti per riprese e condivisioni live.

,

«Indoona, l’applicazione tutta italiana sviluppata da Tiscali che integra fonia e social network per chiamare, video chiamare e inviare messaggi multimediali da smartphone e da PC, si arricchisce della nuova funzionalità di live streaming per postare video sulla propria bacheca di Indoona. Grazie alla nuova feuture sarà possibile condividere i momenti più belli dei prossimi giorni di festa con amici e parenti in diretta video sul proprio profilo Indoona e su quello degli altri social network».

L’annuncio giunge direttamente da Cagliari, da una Tiscali che intende riproporsi con forza come uno dei vertici massimi dell’innovazione sul territorio nazionale. Il gruppo moltiplica infatti la propria scommessa su Indoona: quello che era nato come un servizio VoIP esteso al social networking, oggi aggiunge una funzionalità aggiuntiva alla propria offerta generando la possibilità di registrazioni live da trasmettere direttamente dal proprio smartphone iOS o Android per una condivisione subitanea con amici, parenti, conoscenti e “follower”. L’applicazione Indoona 2.2 è disponibile fin da oggi per l’installazione da App Store (scarica) e Google Play (scarica).

Il meccanismo è oltremodo semplice: si avvia la registrazione sulla fotocamera (tramite l’applicazione Indoonacam da scaricare una sola volta ed abilitare la funzione), la si pubblica sul social network correlato ed eventualmente si trasmette il link su altri social network tramite connessioni a catena (portando ad esempio gli status del proprio profilo Indoona su Twitter ed a cascata su Facebook).

La nuova funzionalità live su Indoona 2.2 mette a frutto l’esperienza di Tiscali con Streamago, l’innovativa piattaforma che permette di trasmettere i propri eventi live e di condividere video. Infatti, trasforma la bacheca di Indoona in uno spazio in cui condividere con i propri contatti i video realizzati in prima persona e in tempo reale. In questo modo, il rapporto con i propri “amici” diventa ancora più stretto e “social”, grazie alla possibilità di comunicare, socializzare e condividere.

La peculiarità prima di Indoona è nel fatto di essere un servizio VoIP legato a dinamiche di social networking e tutto ciò supportato da quello che di fatto è un operatore delle telecomunicazioni: una figura unica sul mercato nazionale e sicuramente una avanguardia di cui Indoona si fa interprete e simbolo.

Per chi fosse interessato al servizio, infine, uno stimolo aggiuntivo: fino al 31 marzo 2013 ogni chiamata verso numeri fissi in Italia sarà completamente gratuita.

Notizie su: