QR code per la pagina originale

Android domina ancora il mercato smartphone

Il sistema operativo mobile di Google continua a crescere, arrivando alla fine del novembre 2012 al 53,7% del market share in ambito smartphone.

,

La piattaforma mobile di Google ha concluso il 2012 confermando il proprio dominio in ambito smartphone. A svelarlo è il nuovo report diffuso da comScore, che conferma come i ritmi di crescita di Android stiano inevitabilmente rallentando, ma con una percentuale ancora ben salda oltre la soglia del 50% di market share.

I dati in questione fanno riferimento ai tre mesi che si sono conclusi nel novembre 2012 e vedono Android (nella tabella seguente indicato come “Google”) fagocitare il 53,7% del mercato, incrementando la propria quota dell’1,1% rispetto al 52,6% rilevato in estate. Segue iOS (Apple) con il 35%, +0,7% rispetto alla trimestre precedente. Segno negativo invece per le altre piattaforme prese in esame, ovvero BlackBerry di RIM (7,3%, -1%), Windows Phone di Microsoft (3%, -0,6%) e Symbian di Nokia (0,5%, -0,2%).

La distribuzione dei sistemi operativi mobile in ambito smartphone (statistiche comScore)

La distribuzione dei sistemi operativi mobile in ambito smartphone (statistiche comScore)

Il balzo in avanti di iOS è da imputare principalmente all’esordio di iPhone 5, mentre il dato che più sorprende è quello che riguarda la piattaforma mobile di Redmond: Windows Phone continua a faticare, nonostante l’esordio di una nuova major release e l’arrivo sugli scaffali di una linea Lumia tutta inedita. La flessione di Research In Motion era invece prevista, in attesa di scoprire cosa avrà da offrire la rinnovata piattaforma BB10, che verrà presentata in via ufficiale a fine gennaio insieme allo smartphone BlackBerry Z10.

Produttori mobile e market share in ambito smartphone (statistiche comScore)

Produttori mobile e market share in ambito smartphone (statistiche comScore)

La seconda tabella prende invece in considerazione la suddivisione del mercato tra i produttori più importanti. A guidare la classifica è ancora una volta Samsung, che in tre mesi passa dal 25,7% al 26,9%. Guadagna anche Apple, portandosi dal 17,1% di fine agosto al 18,5% di novembre. In discesa invece LG, Motorola e HTC, che perdono rispettivamente 0,7%, 0,8 e 0,4%.

Fonte: comScore • Immagine: laihiu • Notizie su: ,