QR code per la pagina originale

JB su Motorola Droid RAZR e RAZR MAXX nel Q1 2013

Motorola conferma l'arrivo dell'aggiornamento ufficiale ad Android 4.1 Jelly Bean per gli smartphone Droid RAZR e Droid RAZR MAXX.

,

Prosegue l’impegno dei produttori per portare Jelly Bean sul maggior numero possibile di smartphone, contribuendo così a ridurre il problema legato alla frammentazione dell’ecosistema Android. Oggi Motorola annuncia il prossimo arrivo di un aggiornamento ufficiale alla release 4.1 del sistema operativo per tutti coloro che sono in possesso di un Droid RAZR oppure Droid RAZR MAXX, quest’ultima la versione rilasciata in un secondo momento ed equipaggiata con una batteria più capiente.

Non sono purtroppo state rilasciate informazioni dettagliate sulle tempistiche necessarie per poter assistere alla distribuzione del pacchetto: la società, intervenuta con un commento sulla propria pagina ufficiale Facebook, parla di un generico Q1 2013, dunque l’update potrebbe arrivare già nelle prossime settimane, oppure solo entro la fine di marzo.

A partire dal 24 dicembre, alcuni possessori di Motorola Droid RAZR e Motorola Droid RAZR MAXX hanno ricevuto una notifica relativa alla possibilità di aggiornare il proprio smartphone con il sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean. Secondo le nostre previsioni la piattaforma sarà disponibile per tutti gli utenti di questi dispositivi entro il primo trimestre del 2013.

Nel giorno della vigilia di Natale, come citato nel post riportato qui sopra, Motorola ha dato il via alla diffusione dell’aggiornamento, interrompendo l’operazione dopo poco e senza fornire alcuna spiegazione in merito. Con tutta probabilità è stato scovato un bug all’interno del pacchetto, che il produttore è al lavoro per risolvere prima di dare nuovamente il via al rilascio.

Le novità introdotte da Android 4.1 Jelly Bean sui dispositivi in questione sono quelle ormai ben note: dall’assistente Google Now a una migliore gestione delle notifiche, fino ad arrivare alla tecnologia Project Butter che assicura prestazioni migliori durante la navigazione dei menu e l’utilizzo dello smartphone. Chi è in possesso di un Motorola Droid RAZR o Motorola Droid RAZR MAXX non deve dunque far altro che armarsi di pazienza e attendere di veder comparire sul display un messaggio che avvisa della disponibilità dell’update.