QR code per la pagina originale

Amazon AutoRip: MP3 gratis per chi acquista CD

Amazon AutoRip: la versione MP3 dei CD acquistati sullo store online da oggi è gratuita, grazie alla sincronizzazione con il servizio Amazon Cloud Player.

,

Amazon AutoRip è la nuova funzionalità annunciata oggi dal colosso dell’ecommerce americano e legata al servizio Amazon Cloud Player lanciato lo scorso anno. Gli utenti che acquisteranno o hanno acquistato CD musicali sullo store online (a partire dal 1998) potranno ottenerne la versione MP3 in modo del tutto gratuito, da ascoltare comodamente con qualunque computer o dispositivo connesso a Internet.

Steve Boom, vicepresidente della divisione Worldwide Digital Music del gruppo, ha annunciato che l’iniziativa interessa al momento un catalogo di circa 50.000 album, composto principalmente da nuove uscite e dai dischi più venduti negli anni scorsi. Un numero destinato a crescere nel tempo, grazie alla partnership stretta da Amazon con major come Universal, Sony, Warner e centinaia di etichette indipendenti.

Amazon AutoRip permette a tutti coloro che acquistano (o hanno acquistato a partire dal 1998) CD sullo store online di avere la propria musica gratuitamente anche in formato MP3, su Amazon Cloud Player

Amazon AutoRip permette a tutti coloro che acquistano (o hanno acquistato a partire dal 1998) CD sullo store online di avere la propria musica gratuitamente anche in formato MP3, su Amazon Cloud Player

Per poter usufruire della novità non è necessario effettuare alcuna richiesta: procedendo al login su Cloud Player si troverà automaticamente il proprio account sincronizzato con tutti gli album acquistati da Amazon in passato. Per il loro ascolto è possibile utilizzare l’applicazione per smartphone o tablet Android e iOS, oppure ricorrere alla versione Web.  Il servizio offre l’upload gratuito di 250 brani (in modo simile a quanto già visto con Google Music e iTunes Match), mentre sottoscrivendo un abbonamento Premium, con un esborso economico pari a 24,99 euro ogni anno, si avrà diritto allo spazio per ospitare fino a 250.000 canzoni, con un bitrate pari a 256 kbps.

Si ricorda che la piattaforma musicale di Amazon è già pienamente operativa anche in Italia. Per beneficiare dell’iniziativa AutoRip nel nostro paese potrebbe invece essere necessario attendere i prossimi giorni, affinché la musica già acquistata su CD possa essere correttamente caricata e sincronizzata sul proprio account.