QR code per la pagina originale

Google Play, risposte da tutti gli sviluppatori

Tutti gli sviluppatori potranno rispondere alle recensioni lasciate dagli utenti per le app, una funzione fino a oggi consentita ai soli Top Developer.

,

Con l’obiettivo di migliorare lo store Google Play, nel giugno scorso la società di Mountain View ha introdotto per gli sviluppatori contrassegnati come Top Developer la possibilità di rispondere a commenti e recensioni lasciate dagli utenti per le loro applicazioni. La finalità è chiara: mettere programmatori in diretto contatto con chi scarica e utilizza app o giochi, così da favorire la comunicazione tra le parti, la segnalazione di un bug, la sua rapida correzione ecc. Una possibilità che molto presto verrà estesa a tutti coloro che pubblicano software sul negozio virtuale di bigG.

A segnalarlo è Dave Kover, autore di applicazioni dedicate a temi e sfondi per i dispositivi mobile, dopo essersi accorto di poter rispondere ai commenti lasciati dall’utenza. Interpellata sulla questione dal portale The Next Web, la società ha confermato attraverso un portavoce che il rollout di questa nuova funzionalità ha effettivamente preso il via nei giorni scorsi e raggiungerà prossimamente tutti gli sviluppatori attivi su Google Play.

Google Play: presto tutti gli sviluppatori potranno rispondere a recensioni e commenti lasciati dagli utenti per le loro applicazioni

Google Play: presto tutti gli sviluppatori potranno rispondere a recensioni e commenti lasciati dagli utenti per le loro applicazioni

Risale invece al mese di novembre un’altra novità introdotta sullo store, ovvero l’obbligo per l’utenza di effettuare il login con il proprio account Google, in modo da far comparire la propria identità e immagine di fianco a ogni recensione lasciata. Piccoli dettaglio che contribuiscono però al costante miglioramento della piattaforma, sempre più apprezzata da chi sviluppa grazie anche a un volume d’affari generato in continua crescita. Secondo una previsione  pubblicata nei giorni scorsi dagli analisti, Google Play raggiungerà quota un milione di app entro giugno, in anticipo rispetto al concorrente App Store di Cupertino.

Fonte: Droid Life • Notizie su: