QR code per la pagina originale

Microsoft IllumiRoom, oltre i confini della TV

IllumiRoom è un sistema, pensato per scenari educativi e di intrattenimento, che permette di proiettare le immagini in tutta la stanza.

,

Microsoft non partecipa in maniera ufficiale al CES 2013, ma la sua presenza si nota attraverso i numerosi prodotti basati su Windows 8. Dopo l’apparizione a sorpresa di Steve Ballmer al keynote Qualcomm, per la prima volta l’azienda di Redmond ha scelto lo show di Las Vegas per mostrare un progetto attualmente in sviluppo, denominato Microsoft IllumiRoom, nel corso del keynote di Samsung. Si tratta di un sistema avveniristico che proietta le immagini oltre lo schermo della TV per ottenere una migliore esperienza immersiva.

Microsoft Research spiega che IllumiRoom è stato pensato principalmente per scenari educativi e di intrattenimento, ma le possibilità applicative sono infinite. Dal punto di vista tecnico, il sistema è composto tra tre componenti: Xbox 360, Kinect per Windows e un proiettore. Nel video allegato è possibile vedere come IllumiRoom permette di superare i limiti dello schermo televisivo, unendo mondo reale e mondo virtuale.

Kinect rileva la geometria della stanza per adattare le immagini proiettate in tempo reale, senza la necessità di pre-elaborare la grafica. Gli effetti mostrati nella demo sono stati catturati in diretta all’interno della stanza, quindi non sono il risultato di effetti speciali aggiunti in fase di post processing. Con IllumiRoom le pareti diventano un’estensione della schermo, l’intero salotto diventa un campo di battaglia con pallottole che fuoriescono dal display e fiamme virtuali che incendiano la stanza. Basta solo pronunciare il comando “Xbox, go big!”

Il sistema è ancora nello stadio di ricerca, per cui non è possibile stabilire se e quando diventerà un prodotto commerciale. Microsoft rilascerà maggiori informazioni su IllumiRoom a fine aprile nel corso della conferenza ACM CHI 2013 che si svolgerà a Parigi.

Fonte: Microsoft Research • Notizie su: