QR code per la pagina originale

Nokia ha venduto più Lumia del previsto

Nokia preannuncia risultati positivi per il quarto trimestre 2012: la serie Lumia ha venduto più del previsto e la borsa festeggia con un +16,9%.

,

Sembra essere stato un Natale particolarmente positivo per la gamma Lumia: Nokia può finalmente esultare per le vendite del gruppo, riuscendo a piazzare sul mercato più unità di quanto previsto e raggiungendo obiettivi significativi che proiettano nuove speranze per l’immediato futuro.

Nokia ha comunicato nella fattispecie di aver portato sul mercato 4,4 milioni di Windows Phone, mettendo così a segno il miglior trimestre dopo i 2,9 milioni del Q3 2012 ed i 4 milioni del Q2 2012. Chiaramente l’ultimo trimestre dell’anno è il più positivo grazie al traino natalizio, ma per Nokia è anche origine di nuovo ottimismo in vista della cautela con cui sono stati distribuiti i nuovi device ed in vista di nuovi aggiornamenti alla serie prevedibili per il Mobile World Congress del mese di febbraio.

Complessivamente il gruppo ha venduto nel trimestre 15,9 milioni di dispositivi: 9,3 milioni di Asha, 4,4 milioni di Lumia e 2,2 milioni di Symbian. Nokia mette altresì le mani avanti, prevedendo numeri meno positivi per il primo trimestre dell’anno in conseguenza delle difficoltà che seguono la volata del Natale. Spese al di sotto del previsto, e prevedibilmente sotto controllo anche per il prossimo trimestre, dovrebbero tuttavia mantenere in ordine i conti. La borsa, infatti, festeggia: +16,9%, con una ascesa ormai vorticosa rispetto allo strapiombo di metà 2012.

La nota più rosea circa i dati diramati è relativa al ritorno alla profittabilità per la divisione Devices & Services. Il dato è in gran parte dovuto al miglioramento delle vendite della gamma Lumia e rappresenta una fondamentale boccata d’ossigeno anche per il CEO Stephen Elop. Colui il quale da mesi è nell’occhio del ciclone per aver firmato la coraggiosa scelta di abbandonare Symbian in favore di Windows Phone, infatti, aveva sulle spalle la responsabilità del momento negativo, ma l’attuale andamento in borsa sembra fotografare per il gruppo un ritorno in grande stile. Ad oggi è sicuramente troppo presto per considerare Nokia fuori dai problemi del recente passato, tuttavia il momento è positivo e la borsa non perde l’occasione per ridare fiducia al gruppo ed alla sua guida.

Se il Mobile World Congress di Barcellona dovrà essere l’occasione per un nuovo rilancio, Nokia ci arriverà con un clima ben diverso rispetto agli appuntamenti precedenti. E la keynote di Stephen Elop potrà probabilmente godere di maggior attenzione da parte dei detrattori che vedevano per il gruppo una china inesorabilmente orientata al declino.

Galleria di immagini: Nokia Lumia 920 hands-on

Fonte: Nokia • Notizie su: Nokia Lumia 920, , ,