QR code per la pagina originale

CES 2013: i tablet Archos Titanium sfidano l’iPad

Archos Titanium 70, 80, 101 e 97 HD sono quattro nuovi tablet Android presentati al CES 2013 che sfideranno iPad, Kindle Fire e gli altri competitor.

,

In occasione del CES 2013, Archos ha presentato una nuova linea di tablet (Titanium) con sistema operativo Android che sfideranno l’iPad di Apple grazie a un buon rapporto qualità/prezzo. Sono in tutto quattro i device annunciati durante l’evento di Las Vegas.

Nonostante il nome, gli Archos Titanium 70, 80, 101 e 97 HD non sono stati realizzati in titanio ma possiedono «un design elegante in alluminio», come sottolineato dal produttore proprio durante il CES 2013. Viene dunque proposta ai consumatori una nuova gamma basata su soluzioni diverse sia per prezzo che per dimensioni, e secondo Archos le tavolette «offrono caratteristiche simile a quelle di competitor come Amazon, ma a un prezzo migliore».

Per quanto riguarda il comparto hardware, l’unica differenza tra le quattro proposte risiede proprio nelle dimensioni dello schermo. Per il resto, montano tutti un processore dual-core da 1.6 GHz, un display di tipo IPS, una GPU quad-core non meglio identificata (anche se dovrebbe trattarsi della Mali 400), una doppia fotocamera e probabilmente 1 GB di memoria RAM e 8 GB di memoria interna utile all’archiviazione dei dati. Il sistema operativo in esecuzione su tutti e quattro i tablet è Android 4.1 Jelly Bean.

L’Archos Titanium 70 è un tablet con display da 7 pollici, sarà in vendita al prezzo di 119 dollari e mira a competere direttamente contro il Kindle Fire di Amazon; il Titanium 80 è invece da 8 pollici e Archos sostiene che offra un’esperienza utente simile a quella di iPad Mini; le altre due soluzioni, ovvero il Titanium 101 e 97 HD, hanno rispettivamente uno schermo da 10.1 pollici e da 9.7 pollici in alta risoluzione (2048×1536 pixel, proprio come l’iPad) e saranno in vendita a 199 dollari e 249 dollari.

Non è ancora stata resa nota la data di uscita di ognuno dei nuovi tablet Archos, ma ulteriori informazioni a riguardo dovrebbero giungere entro le prossime settimane.

Fonte: PC Mag • Via: Android Authority • Immagine: Archos • Notizie su: