QR code per la pagina originale

Skype 6.1 per Windows parla con Outlook 2013

Microsoft rilascia la nuova versione del client VoIP che consente di effettuare una chiamata o inviare un messaggio dall'interno di Outlook.

,

Microsoft mantiene la promessa fatta in occasione del lancio della Consumer Preview di Office 2013 e annuncia l’integrazione di Skype con Outlook. Skype 6.1 per Windows permette infatti di inviare messaggi ed effettuare chiamate direttamente dall’interno del noto PIM (Personal Information Manager) dell’azienda di Redmond. L’ultima versione del client VoIP introduce alcune novità per quanto riguarda la creazione dei contatti e la pagina dei profili. Disponibile per il download anche Skype 6.1 per Mac.

Dopo aver installato Skype 6.1 gli utenti vedranno lo stato dei contatti all’interno di Outlook 2010 e Outlook 2013. Dalla contact card di Outlook è possibile ora avviare una chiamata Skype verso un numero fisso o mobile, anche se il contatto non è tra gli amici di Skype. Se invece il contatto di Outlook è presente su Skype, l’utente può avviare una chiamata VoIP audio/video o inviare un messaggio, sempre senza uscire dall’applicazione.

Per utilizzare le nuove funzionalità è necessario avere sul computer Office 2010 o Office 2013. L’ultima versione della suite è già disponibile per gli abbonati a TechNet/MSDN e per le aziende, mentre gli utenti consumer dovranno attendere almeno fino al mese di marzo.

Oltre all’integrazione con Outlook, Microsoft ha aggiornato la schermata del profilo includendo le informazioni sull’account e le varie opzioni di modifica. Inoltre è stata semplificata la procedura di creazione di un contatto, che può essere cercato direttamente dalla lista dei contatti. Skype 6.1 per Mac, invece, consente ora di effettuare una chiamata o inviare un SMS ai numeri presenti nelle pagine web visualizzate da Safari. Per usare questa feature bisogna però installare Click to Call.

Ricordiamo infine che, a partire dal prossimo 15 marzo, Windows Live Messenger verrà disattivato e dunque Skype diventerà l’unico client di messaggistica supportato da Microsoft.

Fonte: Skype • Notizie su: