QR code per la pagina originale

ZTE prepara uno smartphone Firefox OS per l’Europa

ZTE lancerà in Europa uno smartphone con sistema operativo Firefox OS: arriverà entro la fine del 2013 grazie a una partnership con un carrier.

,

ZTE pare voler ridurre la propria dipendenza da Android e ha annunciato di esser al lavoro per lanciare uno smartphone alimentato da Firefox OS, dedicato specificatamente al mercato europeo e che è previsto per il debutto entro la fine del 2013.

Il produttore cinese è attualmente in fase di trattativa con un operatore telefonico europeo, di cui non ne è ancora noto il nome, per portare tale smartphone nel Vecchio Continente, ma è anche intenzionato ad attuare la medesima mossa nel mercato statunitense. Cheng Lixin, direttore generale della divisione USA di ZTE, ha infatti dichiarato che la propria azienda monitorerà con molta attenzione tale Paese prima di effettuare un qualsiasi annuncio relativo al rilascio del device in quel territorio. Insomma, se gli USA si dimostreranno interessati ad un’alternativa con cuore Firefox, il gruppo investirà 30 milioni di dollari per spingere la propria soluzione nel ricco panorama mobile statunitense.

Mozilla e ZTE potrebbero catturare l’1% del mercato mobile del 2013, secondo un recente report condiviso dalla società Strategy Analytics. Non è però ancora stata diramata alcuna informazione circa le specifiche del primo smartphone con Firefox OS del produttore cinese, dunque sarà necessario attendere ulteriori informazioni a riguardo.

Firefox OS è un sistema operativo open-source basato su Linux, proprio come lo è Android. Tuttavia, a differenza del prodotto sviluppato da Google, il progetto di Mozilla è focalizzato attorno allo sviluppo di applicazioni che utilizzano lo standard HTML5, JavaScript e altre API, piuttosto che allo sviluppo di app “tradizionali”.

Fonte: Bloomberg • Via: Android Authority • Immagine: Android Authority • Notizie su: ,