QR code per la pagina originale

Google Street View e il mistero dell’asino

Giallo per il servizio Street View: possibile impatto tra la Google Car e un asino sulle strade polverose del Botswana, ma bigG smentisce tutto.

,

È giallo sul presunto impatto tra una Google Car e un animale sulle polverose strade del Botswana, stato dell’Africa Centrale. Nella giornata di ieri un utente ha pubblicato su Twitter un messaggio breve ma piuttosto esplicativo: “Credo che un’auto di Street View abbia investito un asino in Botswana”, accompagnato da un link al servizio dove è possibile vedere chiaramente il quadrupede riverso al suolo.

La società di Mountain View è intervenuta sul sito australiano News.com.au per fornire la propria versione dei fatti, dichiarando di aver analizzato con attenzione la sequenza (riportata in tre fotogrammi anche di seguito) giungendo alla conclusione che non c’è stato alcun impatto tra il mezzo e il mammifero. “Il team di Street View fa molta attenzione alla sicurezza di persone e asini: una revisione delle immagini conferma che non abbiamo causato alcun danno all’animale”.

La sequenza: tre immagini ritraggono l'animale prima e dopo il passaggio della Google Car in Botswana

Clicca per vedere l’intera sequenza

La tesi sostenuta da Google è avvalorata anche da alcuni navigatori, secondo i quali non c’è stato alcun impatto e l’animale si trovava sdraiato semplicemente per rotolarsi a terra, come fanno molti quadrupedi. Insomma, un caso bizzarro, uno dei tanti nascosti nell’immenso database fotografico di Street View. I navigatori ne hanno scovati parecchi, raccogliendoli ad esempio nel sito BoredPanda, dove tra alieni comodamente seduti al bordo della carreggiata e loschi figuri con maschera antigas nascosti sotto un albero  ce n’è per tutti i gusti.

Alcune delle stranezze immortalate in tutto il mondo dalle Google Car di Street View

Alcune delle stranezze immortalate in tutto il mondo dalle Google Car di Street View

Fonte: MyBroadband Tech • Via: News.com.au • Notizie su: