QR code per la pagina originale

Microsoft Surface, vendite natalizie non buone

Microsoft avrebbe venduto solo 1 milione di Surface RT durante la stagione natalizia: la situazione potrebbe però variare con Surface Pro.

,

Microsoft Surface doveva rappresentare la vera risposta di Microsoft all’iPad di Apple ma in realtà la domanda dei consumatori sarebbe più debole di quanto precedentemente stimato. Secondo quanto diramato dalla società di analisi UBS, durante la stagione di shopping natalizio sarebbero stati venduti solo un milione di Surface rispetto alle due milioni di unità distribuite previste per l’ultimo trimestre del 2012.

Per effettuare un confronto sull’andamento delle due tavolette digitali, si nota come le stime riguardanti le vendite di iPad nel medesimo periodo siano pari a ben 20 milioni di unità, un dato ben lontano da quello per Surface RT. Ciò fa ben comprendere come la situazione di mercato del tablet targato Microsoft sia deludente, sebbene l’azienda abbia recentemente esteso la distribuzione del prodotto a un totale di 60 punti vendita.

Surface RT sta dunque ottenendo ancora meno successo di quanto preventivato ma la situazione potrebbe variare con Surface Pro, ovvero l’altra versione del device che esegue Windows 8 Pro e quella considerata probabilmente di maggiore appeal per i consumatori. V’è comunque un cauto ottimismo circa la linea Surface ma secondo UBS la versione Pro potrebbe attirare soprattutto le aziende e rappresentare, nel segmento business, una buona alternativa all’iPad.

Naturalmente Windows 8 ha un ruolo in tutto ciò: così come Surface, le vendite del nuovo sistema operativo sono state sufficienti ma non entusiasmanti. Insomma non è abbastanza, ma sufficiente per ora ed è possibile che nel prossimo futuro, quando arriverà in commercio la versione Pro del dispositivo, le cose possano cambiare.

Fonte: UBS • Via: The Next Web • Notizie su: Microsoft Surface RT, , ,