QR code per la pagina originale

Microsoft Office 2013, tutti i prezzi della suite

Svelati tutti i prezzi delle diverse edizioni standalone di Office 2013 e degli abbonamenti ad Office 365.

,

Non si conosce ancora la data di lancio ufficiale (probabilmente fine gennaio), ma inizia ad essere più chiaro lo schema dei prezzi (in dollari) che Microsoft ha scelto per le diversi edizioni di Office 2013 e della sua controparte cloud Office 365. Analizzando l’intera offerta è chiara l’intenzione dell’azienda di spingere verso la sottoscrizione di un abbonamento mensile o annuale, non solo per l’utenza business, ma per quella consumer.

Microsoft sembra consigliare ai suoi clienti il modello SaaS (Software as a Service) rappresentato da Office 365. Questa opzione offre una maggiore flessibilità, in quanto la licenza permette l’installazione della suite su un massimo di 5 dispositivi (PC, Mac o tablet). Inoltre, vengono garantiti aggiornamenti costanti e, inclusi nel prezzo, ci sono anche 60 minuti di Skype e 20 GB di spazio supplementare su SkyDrive.

Le prime indiscrezioni sui prezzi erano comparse in Rete ad ottobre 2012. La conferma arriva ora direttamente da Microsoft che ha inviato ai suoi partner tutte le indicazioni. Ecco dunque lo schema completo dei prezzi:

  • Office Home and Student 2013 (Word, Excel, PowerPoint e OneNote): 139,99 dollari
  • Office Home and Student 2013 RT (Word, Excel, PowerPoint e OneNote): 139,99 dollari
  • Office Home and Business 2013 (Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook): 219,99 dollari
  • Office Standard 2013 (?): 369,99 dollari
  • Office Professional 2013 (Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher e Access): 399,99 dollari
  • Office Professional Plus 2013 (Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher, Access, InfoPath e Lync): 499,99 dollari

Office Standard 2013 e Office Professional Plus 2013 sono disponibili solo con licenze a volume. Per Office Standard 2013 non si conoscono ancora le singole applicazione incluse. Altre due edizioni sono Office Professional Academic 2013 e Office Personal 2013 (solo in Giappone). Le licenze per le edizioni standalone permettono l’installazione solo su un PC o Mac.

Office 365 sarà invece offerta in sette edizioni: University, Home Premium, Small Business, Small Business Premium, ProPlus, Midsize Business e Enterprise. La più indicata per gli utenti consumer è Office 365 Home Premium. Pagando un abbonamento di 8,33 dollari al mese è possibile utilizzare Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher e Access su 5 PC o Mac.

Microsoft ha aggiunto Office 2013 all’Home Use Program. I dipendenti delle aziende che partecipano al programma potranno acquistare una copia di Office Professional Plus 2013 a soli 9,95 dollari. Infine, una precisazione da Redmond: la versione trial di Office Professional Plus 2013 scadrà 60 giorni dopo il lancio della versione finale.

Fonte: ZDNet • Notizie su: ,