QR code per la pagina originale

Nexus Q, quando il design non basta

Dopo mesi di silenzio cambiamento di status per Nexus Q sullo store Play: "il dispositivo non è più in vendita", possibile un ritorno al Google I/O 2013.

,

Presentato in occasione del Google I/O 2012, Nexus Q non ha mai fatto il suo debutto ufficiale sul mercato. Il “social media player” di Mountain View ha saputo catturare l’attenzione di pubblico e stampa specializzata grazie a un design avveniristico, ma a quanto pare è nelle funzionalità che risiede il tallone d’Achille del dispositivo. A luglio bigG ha annunciato di aver sospeso la fase di pre-ordine, regalandone un’unità a tutti coloro che l’avevano già prenotata, ma lasciando tutti gli altri a bocca asciutta. Oggi compare invece sulla pagine ufficiale dello store Play un nuovo messaggio: “Nexus Q non è più in vendita”.

Cosa di preciso sia accaduto al progetto non è dato a sapere. Il cambiamento odierno arriva dopo mesi di silenzio in cui non è stato comunque possibile acquistare il prodotto. Nexus Q potrebbe aver ricevuto lo stesso trattamento già riservato al Galaxy Nexus e al tablet Nexus 7 da 8 GB, anch’essi spariti definitivamente dal negozio virtuale di Google con la stessa dicitura (“no longer available for sale”). Un portavoce della società è però intervenuto sulle pagine di Gizmodo, smentendo il tutto e dichiarando apertamente che lo sviluppo del dispositivo non è stato accantonato.

Al momento non abbiamo nulla di nuovo da comunicare in merito al Nexus Q. Quanto annunciato a luglio resta valido: abbiamo ascoltato i feedback e il nostro team è al lavoro.

Difficile a questo punto fare previsioni sul futuro del prodotto. Nelle ultime settimane si è parlato di un suo possibile ritorno in occasione del Google I/O 2013 in programma per la metà di maggio, ma al momento si tratta esclusivamente di indiscrezioni non confermate da fonti ufficiali. In tal caso è possibile un aggiornamento anche dal punto di vista hardware, così da garantire prestazioni al passo coi tempi. La scheda tecnica del Nexus Q annunciata lo scorso anno vede la presenza di un processore dual core TI OMAP 4460, GPU PowerVR SGX540, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria interna per lo storage e sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Galleria di immagini: Google I/O: Nexus Q, immagini

Fonte: SlashGear • Via: Gizmodo • Notizie su: , ,