QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Tab 7.7, confermato Android 4.1 JB

La divisione thailandese di Samsung conferma l'arrivo di un update ufficiale al sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean per il tablet Galaxy Tab 7.7.

,

Buone notizie per tutti i possessori del tablet Samsung Galaxy Tab 7.7 che, secondo quanto riporta oggi la divisione thailandese del produttore, riceverà un aggiornamento ufficiale al sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean. Il dispositivo è stato presentato in occasione dell’evento IFA 2011, ormai quasi un anno e mezzo fa e, lanciato con Android 3.2 Honeycomb, ha ricevuto nel corso del 2012 un update alla piattaforma Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

A scovare la fonte è stata la redazione di SamMobile, che al momento si limita però a riportare la tabella allegata di seguito. Nessuna indicazione dunque sulle tempistiche necessarie per poter assistere al rilascio del pacchetto, né in merito alla possibilità di veder introdotte altre caratteristiche oltre a quelle standard di Jelly Bean. Tra queste si ricordano l’assistente Google Now in grado di fornire informazioni all’utente in modo del tutto automatico, la tecnologia Project Butter che garantisce un incremento significativo nelle prestazioni e un sistema rinnovato per la gestione di widget e notifiche.

Conferme sull'arrivo dell'aggiornamento ad Android 4.1 Jelly Bean sul tablet Samsung Galaxy Tab 7.7

Conferme sull’arrivo dell’aggiornamento ad Android 4.1 Jelly Bean sul tablet Samsung Galaxy Tab 7.7

Il comparto hardware del Samsung Galaxy Tab 7.7 vede la presenza di un display Super AMOLED Plus da 7,7 pollici con risoluzione pari a 1280×800 pixel, processore dual core Exynos 4210 da 1,4 GHz, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria interna per il salvataggio di documenti e file multimediali, slot dedicato alla lettura di schede microSD fino a 32 GB, fotocamera posteriore da 3,2 megapixel, secondo obiettivo frontale da 2 megapixel per le videochiamate e batteria da 5.100 mAh. Uno dei punti di forza è rappresentato dal modulo 4G-LTE integrato, per navigare sul Web ad alta velocità nei territori coperti da questo tipo di network.