QR code per la pagina originale

Verso il voto con La7, La Stampa e Google

Google, La7 e La Stampa uniscono le forze per il lancio di Google Elezioni, piattaforma online di discussione dedicata alla tornata elettorale di febbraio.

,

«A poco più di un mese dall’appuntamento elettorale più significativo degli ultimi tempi abbiamo unito le forze con La7 e La Stampa e scelto di dare un ruolo attivo ai cittadini lanciando anche in Italia Google Elezioni. Già utilizzata in occasione delle elezioni di vari Paesi tra cui Francia, Germania, Messico, Olanda, Senegal e Stati Uniti, la piattaforma debutta in Italia con una nuova veste che ne fa un luogo di interazione e partecipazione al dibattito».

L’annuncio giunge in giornata a tagliare i nastri ad un progetto che, messi insieme tre nomi altisonanti del Web, del giornalismo cartaceo e della televisione, punta a creare un punto di riferimento crossmediale attraverso il quale seguire l’andamento della campagna elettorale. L’avvicinamento alle urne, insomma, sarà scandito da dibattiti ed hangout, da condivisioni e da “+1”, da incontri e da articoli su temi selezionati.

Quattro i format disponibili all’interno della piattaforma:

  • Segui il dibattito:
    «ospita i video, le interviste e le notizie relative alla campagna elettorale estratti dal TG e dai programmi di approfondimento di La7 e gli Hangout in diretta con i protagonisti della scena politica realizzati da La7 e La Stampa»;
  • Partecipa al dibattito:
    «è l’area in cui è possibile seguire politici e i partiti presenti su Google+ per restare aggiornati in tempo reale»;
  • Notizie:
    «aggrega i risultati generati automaticamente da Google News sulla base di una selezione editoriale di parole chiave e tematiche effettuata da La Stampa, e permette di andare a leggere le notizie e gli approfondimenti sui siti dei giornali che li hanno pubblicati»;
  • Calendario degli eventi live:
    «è l’agenda degli appuntamenti che si potranno seguire in livestreaming sul canale YouTube e degli Hangout, tanto quelli organizzati da La7 e La Stampa quanto quelli organizzati da partiti, movimenti e politici».

Un apposito canale su YouTube è stato creato per accompagnare la campagna elettorale archiviando tutti gli interventi registrati ed al contempo la pagina Google+ de La Stampa porta avanti incontri online con personalità di spicco delle varie formazioni politiche in corsa.

La pagina dedicata alle elezioni raccoglie l’elenco dei principali attori della politica presenti su Google+, porta in evidenza gli ultimi filmati caricati e raccoglie un agglomerato delle notizie relative ai principali argomenti che si impongono nella battaglia elettorale (selezionati da La Stampa). Così facendo Google crea un riferimento sul quale informarsi e sul quale dibattere, generando discussioni e coinvolgimento sul proprio Google+ in un crescendo che porta alla scadenza elettorale del 24-25 febbraio prossimo venturo.

Notizie su: , ,