QR code per la pagina originale

Bug Windows RT, Microsoft promette un fix

Microsoft ha individuato la causa del problema e ha pianificato la distribuzione di una patch nella prima settimana di febbraio.

,

Microsoft ha annunciato che all’inizio di febbraio rilascerà un fix per risolvere il bug segnalato da diversi utenti del Surface RT. L’azienda di Redmond non ha chiarito se il problema riguarda esclusivamente il sistema operativo oppure il suo tablet, in pratica l’unico dispositivo basato su Windows RT che ha ottenuto un discreto successo di vendita. Il Surface RT sarà disponibile anche in Italia a partire dal 14 febbraio.

Pochi giorni dopo la distribuzione del nuovo firmware, gli utenti in possesso del tablet Microsoft hanno iniziato a riscontrare l’impossibilità di effettuare l’accesso a Windows Update e al Windows Store per scaricare le patch e gli aggiornamenti delle applicazioni Modern UI. Microsoft ha confermato l’esistenza del bug e ha rilasciato il seguente comunicato:

Alcuni utenti di Windows RT che hanno provato ad applicare i bollettini di gennaio hanno avuto problemi durante l’installazione degli aggiornamenti. In particolare, i dispositivi Windows RT entravano in modalità connected standby durante il download degli aggiornamenti da Windows Update, causando l’interruzione della connessione. Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati e stiamo lavorando per risolvere il problema; prevediamo di rilasciare un fix nella prima settimana di febbraio.

Connected Standby è una tecnologia supportata da Windows RT e quindi dai dispositivi basati sull’architettura ARM. Il funzionamento è simile all’analoga feature integrata negli smartphone. Quando il display è spento, il tablet entra in uno stato a bassissimo consumo, ma le applicazioni rimangono in esecuzione e continuano a ricevere aggiornamenti. Anche le patch vengono scaricate in background da Windows Update. Il bug però interrompe il collegamento e quindi il download.

Microsoft ha promesso un fix tra due settimane circa. Gli utenti italiani che acquisteranno il Surface RT a metà febbraio avranno quindi nelle mani un tablet perfettamente funzionante.

Fonte: The Next Web • Notizie su: