QR code per la pagina originale

Cresce la popolarità di Windows 8 e IE10

Seppur lentamente, Windows 8 inizia ad aumentare la sua quota di mercato. Internet Explorer rimane il browser più diffuso in assoluto.

,

Net Applications ha rilasciato le statistiche di diffusione dei sistemi operativi e dei browser relativi al mese di gennaio. Per la prima volta Windows 7 perde quote di mercato, mentre Windows 8 mostra un andamento positivo con una crescita costante, seppur non eccezionale. Internet Explorer, invece, conferma la sua posizione di leader incrementando ulteriormente il market share, anche grazie ad Internet Explorer 10, l’unica versione del browser integrata in Windows 8.

In base ai dati raccolti da Net Applications da 400.000 siti web, che tengono conto di 160 milioni di visitatori unici, nel mese di gennaio 2013 Windows 8 ha guadagnato lo 0,58%, passando dall’1,78% al 2,36%, mentre la quota di Windows 7 è diminuita dello 0,63% (da 45,11% a 44,48%), conservando tuttavia il titolo di sistema operativo più diffuso. L’aumento del market share di Windows 8 non è comunque ancora sufficiente per decretarne il successo. Bisogna inoltre verificare le vendite al termine delle offerte scadute a fine gennaio.

Per quanto riguarda la diffusione dei browser, il leader rimane Internet Explorer che ha superato la soglia del 55%, con un incremento dello 0,37% rispetto al mese di dicembre 2012. La quota di mercato del 55,14% è stata raggiunta anche grazie al contributo di Internet Explorer 10, passato dallo 0,96% all’1,29%. IE8 rimane il browser più popolare con il 23,54%, seguito da IE9 con il 20,93%. Il market share di Firefox e Chrome è rispettivamente del 19,94% e del 17,48%.

Microsoft auspica che gli utenti abbandonino al più presto le vecchie versioni di Internet Explorer. IE10 dovrebbe ricevere una forte spinta dall’arrivo su Windows 7. L’azienda di Redmond ha rilasciato il toolkit IE10 Automatic Update Blocker che blocca l’installazione del browser sui computer aziendali, nel caso in cui gli amministratori IT abbiano attivato gli aggiornamenti automatici da Windows Update. Ciò significa che la distribuzione di IE10 è imminente.

Fonte: The Next Web • Immagine: Microsoft • Notizie su: ,