QR code per la pagina originale

Zynga chiude CityVille 2

CityVille 2, Party Friends e The Friend Game sono i titoli per i quali Zynga ha annunciato la chiusura, in modo da fare spazio all'arrivo di nuovi giochi.

,

Nuovi tagli per il catalogo Zynga: dopo aver messo offline ben undici titoli a fine 2012 (tra cui PetVille, Mafia Wars 2 e FishVille), lo stesso trattamento spetterà ad altri tre giochi: CityVille 2Party Friends e The Friend Game. Ad annunciarlo è David Ko blamed, COO della società, nel corso della conferenza che ha visto il gruppo illustrare agli investitori i risultati finanziari dell’ultimo trimestre.

Sorprende in particolare la scelta di interrompere il supporto a CityVille 2, se si considera il successo del brand nel recente passato. La causa è da ricercare in un crollo del numero di utenti su base giornaliera, passato da 570.000 a 100.000 in meno di un mese. Secondo Ko la colpa è di un tempo troppo breve riservato alla fase di test, che si è poi tradotto inevitabilmente in una qualità generale del gameplay al di sotto delle aspettative. Ecco il messaggio che compare oggi sulla pagina ufficiale dell’applicazione.

Ti ringraziamo per il tuo interessamento a CityVille 2. Sfortunatamente il titolo non accetta nuovi giocatori. CityVille 2 sarà messo offline il 7 marzo 2012, per fare spazio a una nuova offerta videoludica targata Zynga. Ti invitiamo a provare altri giochi del nostro catalogo disponibili su Facebook, come FarmVille 2, ChefVille e Bubble Safari.

Per il 2013 l’intenzione è quella di rilasciare un numero inferiore di nuovi titoli rispetto a quanto fatto lo scorso anno, con lanci meglio distribuiti negli undici mesi restanti. Sempre stando a quanto dichiarato da David Ko, alcuni dei nuovi progetti in cantiere hanno ottime potenzialità per diventare franchise di successo.

Nonostante la messa offline di altri tre giochi la strada imboccata da Zynga sembra essere quella giusta: per il trimestre in questione gli introiti hanno superato ampiamente le previsioni degli analisti, attestandosi a 311 milioni di dollari, limitando le perdite a 48,6 milioni. Prendendo invece in considerazione l’intero 2012, le entrate complessive sono state pari a 1,28 miliardi di dollari, con una perdita netta di 209 milioni.

Fonte: TechCrunch • Via: Zynga • Notizie su: ,