QR code per la pagina originale

Topeka conferma: l’iPhone low-cost a metà giugno

Gli analisti di Topeka Capital confermano: Apple introdurrà un iPhone low-cost e più leggero verso la metà del 2013, probabilmente già a giugno.

,

Dopo aver scoperto alcuni prototipi inediti di iPhone nel mese di dicembre, gli analisti della società Topeka Capital rafforzano le indiscrezioni relative a un lancio imminente di una versione economica dell’iPhone che, secondo quanto appreso da alcuni insider, dovrebbe debuttare sul mercato entro la prima metà del 2013. Oltre a un prezzo molto più basso rispetto a quello dell’attuale melafonino, l’iPhone in questione sarebbe più leggero.

L’analista Brian White afferma con certezza che sarà giugno il mese scelto da Apple per il lancio di tale smartphone, che potrebbe essere introdotto nei negozi con il nome iPhone Mini o iPhone Air; questo perché i prototipi trovati negli scorsi mesi erano costruiti con un materiale – in plastica – più leggero rispetto al corpo unibody in alluminio utilizzato per iPhone 5. Inoltre, l’iPhone low-cost dovrebbe esser disponibile in diverse colorazioni, così da soddisfare le diverse esigenze dei consumatori.

Topeka Capital crede che la versione economica dell’iPhone dovrebbe esser in vendita a un prezzo minore del 58% circa rispetto all’iPhone 5 da 16 GB, ovvero stimato tra i 250 e i 300 dollari; un prezzo così competitivo consentirebbe ad Apple di spingere il proprio prodotto anche nei paesi emergenti, soprattutto nel mercato cinese, attualmente visto da Tim Cook come il maggiore obiettivo da raggiungere, ma anche in altri territori come il Brasile, la Russia e l’India, dove potenzialmente l’azienda di Cupertino può crescere molto.

Brian White ritiene che per costruire un iPhone low-cost, Apple sceglierà di integrare delle componenti più economiche rispetto a quelle usate per l’iPhone 5. Nello specifico, tali componenti saranno il display – probabilmente non Retina – il case, la memoria, il comparto connettività, la fotocamera e il processore, meno performanti ma comunque di qualità.

Apple non ha comunque mai confermato le numerose indiscrezioni relative alla progettazione di tale smartphone.

Galleria di immagini: Apple iPhone 5