QR code per la pagina originale

Google+ Eventi: download delle foto con un click

Piccola novità, ma molto comoda, per Google+: da oggi tutte le fotografie di un Evento possono essere scaricate dagli utenti con un solo e semplice click.

,

All’inizio della scorsa estate il social network Google+ ha accolto il debutto degli Eventi, delle vere e proprie pagine dove chi partecipa a un incontro, un concerto, una manifestazione o qualsiasi altra forma di interazione (nel mondo reale e non) può pubblicare messaggi, aggiornamenti, video e immagini. Proprio per quanto riguarda gli scatti, oggi la piattaforma annuncia l’arrivo di una novità molto comoda: la possibilità di scaricare tutte le fotografie in un click.

Prendendo come esempio il Sydney PhotoWalk 2013, l’evento offre centinaia di foto, da vedere comodamente all’interno del proprio browser su computer desktop, smartphone o tablet. Per conservarle nel disco fisso o nella memoria interna dei dispositivi fino a ieri era a disposizione un solo modo: aprirle singolarmente e salvarle una ad una. Grazie alla funzionalità introdotta nelle ore scorse invece basta un solo click sul pulsante “Azioni” posizionato nella parte in alto a sinistra dell’interfaccia, per poi scegliere la voce “Scarica foto evento”. Così, le 509 immagini della raccolta vengono scaricate all’interno di un file in formato ZIP da circa 550 MB.

Da oggi scaricare tutte le foto di un evento pubblicate su Google+ è più semplice: basta un click

Da oggi scaricare tutte le foto di un evento pubblicate su Google+ è più semplice: basta un click

Una delle mie caratteristiche di Google+ preferite riguarda la possibilità per tutti i partecipanti di un evento di inserire le proprie fotografie in un solo album. Molti di voi hanno chiesto un’opzione per scaricare tutte le immagini insieme e oggi siamo felici di offrirvi questa possibilità!

Ecco quanto annunciato nell’intervento di Chrys Bader. Si tratta dunque di un ulteriore passo in avanti per il social network, una funzionalità non rivoluzionaria ma che contribuisce a rendere la piattaforma più semplice e comoda da utilizzare. La strada intrapresa sembra essere quella giusta, nonostante il gap che separa Google+ dal rivale Facebook pare al momento ancora incolmabile.

Fonte: Google+ • Notizie su: ,