QR code per la pagina originale

Nuovo iPad e un update della Apple TV ad aprile?

Gene Munster si dice certo: Apple organizzerà un evento per aprile, in occasione del quale toglierà i veli a un nuovo iPad e a un refresh della Apple TV.

,

Apple dovrebbe organizzare un evento mediatico per il mese di aprile, in occasione del quale andrebbe a togliere i veli a un nuovo iPad rivisto nel design e forse a un refresh della Apple TV. Lo riferisce Gene Munster della società Piper Jaffray attraverso un nuovo report condiviso in queste ore agli investitori.

Il futuro iPad potrebbe essere simile nel corpo a iPad Mini, così da sfruttare l’appeal del prodotto da 7.9 pollici anche per quello da 10.1 pollici. Invece l’iPad Mini con Retina display non dovrebbe essere introdotto a breve, ma in seguito, a causa di problemi legati alla catena di fornitura che si occupa della costruzione di tale device.

Sempre durante l’evento di aprile, Apple potrebbe anche presentare un aggiornamento della Apple TV, set-top-box che vedrebbe delle novità a livello hardware e soprattutto relative al comparto software. Gene Munster lancia anche qualche indiscrezione riguardante la tanto chiacchierata iTV: il primo televisore intelligente con la mela morsicata dovrebbe giungere sul mercato entro la fine del 2013, e l’update alla Apple TV andrebbe a preparare tale dispositivo proprio all’arrivo di iTV.

Sebbene Cupertino non abbia ancora confermato un evento del genere, l’analista di Piper Jaffray si dice convinto che lo stesso sia in programma tra marzo e aprile, e offre anche una convincente motivazione per la sua ipotesi: guardando indietro nella storia di Apple dal 2009 a oggi, si può notare come l’azienda abbia organizzato un evento mediatico ogni 123 giorni circa o approssimativamente circa ogni quattro mesi (il WWDC non è stato però tenuto in considerazione). Il maggior tempo di attesa tra il lancio di un prodotto e un altro è stato di 216 giorni o circa sette mesi, ovvero quando il gruppo statunitense ha introdotto iPad 2 nel marzo del 2011 e iPhone 4S, nell’ottobre dello stesso anno.

Apple ha dunque prestato una particolare attenzione al time-lapse tra questi eventi e, in base ai dati sopra riportati, Gene Munster ritiene che «lo scenario più probabile [per la presentazione di nuovi device, ndr] sia un evento tra marzo e aprile».

Galleria di immagini: Apple iPad Mini