QR code per la pagina originale

Samsung REX, svelata una nuova linea di telefoni

Samsung presenta una nuova linea di feature phone, la REX: è attualmente composta da 4 modelli dual-SIM che debutteranno a breve nei Paesi emergenti.

,

Samsung ha tolto i veli a una nuova linea di telefoni cellulari di fascia bassa: è denominata REX ed è attualmente composta da quattro feature phone che andranno a sfidare direttamente i Nokia Asha. L’obiettivo del produttore sudcoreano è quello di conquistare i Paesi emergenti, accaparrandosi una parte dei 653 milioni di terminali entry-level che dovrebbero essere distribuiti nel 2013 proprio in quei Paesi.

Secondo quanto diramato da Samsung, i nuovi modelli REX 60, REX 70, REX 80 e REX 90 sono dei feature phone intelligenti che «combinano intelligenza e capacità di esprimere un’esperienza mobile accessibile e next-generation». A differenza degli smartphone della serie Galaxy, i cellulari della gamma REX si basano su Java, integrano l’interfaccia utente TouchWiz e offrono l’accesso allo store di applicazioni targato Samsung. Sono tutti dispositivi dual-SIM ma nessuno dei quattro modelli supporta la connettività 3G.

Il Samsung REX 60 è il modello più economico: è caratterizzato dalla presenza di un display touchscreen da 2.8 pollici con risoluzione QVGA, una fotocamera da 1.3 megapixel, 30 MB di memoria interna espandibile via micro-SD, e batteria da 1000 mAh. Il Samsung REX 70 ha invece un display leggermente più ampio, ovvero da 3 pollici, e una fotocamera un po’ più prestante, da 2 megapixel. Sono 10 i MB di storage offerti, espandibili anche in questo caso tramite le schede di memoria.

Samsung REX 80 si differenzia dal modello precedente per una fotocamera con sensore da 3 megapixel, un aumento dello storage a 20 MB e connettività Wi-Fi 802.11b/g/n. Per ultimo, v’è il terminale top di serie, il Samsung REX 90, dotato di uno schermo da 3.2 pollici, memoria da 10 MB – sempre espandibile tramite micro SD – e Wi-Fi. A livello software, Samsung offre la possibilità di interagire con Gtalk, con i più importanti social network, con il browser Opera Mini e con 10 giochi di Gameloft che l’azienda precarica sui terminali.

I prezzi dei nuovi feature phone partono dai 79 dollari dl REX 60 per finire ai 120 dollari del REX 90. Debutteranno inizialmente in India a partire da febbraio, e non è attualmente noto se e quando giungeranno anche negli altri Paesi del globo.

Fonte: Samsung • Via: GSM Arena • Immagine: Samsung • Notizie su: