QR code per la pagina originale

Outlook.com, 60 milioni di utenti in 6 mesi

Un terzo degli utenti di Outlook.com proviene da Gmail. Entro l'estate Microsoft obbligherà gli utenti Hotmail ad effettuare l'upgrade al nuovo servizio.

,

Outlook.com, il nuovo servizio di posta elettronica annunciato a fine luglio 2012, ha superato il traguardo dei 60 milioni di utenti in soli 6 mesi. Microsoft festeggia questo importante risultato, comunicando il termine del periodo beta: Outlook.com non è più una preview e diventa quindi un servizio affidabile da utilizzare su desktop, smartphone o via web. Per l’occasione, l’azienda di Redmond ha avviato una campagna di marketing online, in radio e TV. Da oggi, gli utenti di Hotmail inizieranno a ricevere un messaggio che li invita ad effettuare la migrazione verso Outlook.com.

Dharmesh Mehta, senior director di Outlook.com, ha dichiarato che su 60 milioni di utenti un terzo proviene da Gmail, mentre il resto ha aperto un nuovo account di posta o proviene da altri servizi. Milioni di persone usano Outlook.com per ricevere gli aggiornamenti di stato da Facebook o Twitter, per cui vedono meno pubblicità in quanto gli update vengono mostrati nella colonna destra riservata solitamente ai banner. Oltre 12 milioni di utenti utilizza le funzionalità Sweep e Schedule Cleanup per organizzare la casella di posta, spostando o eliminando i messaggi. Oltre 25 milioni di utenti, invece, usa SkyDrive per conservare e condividere più di 500 milioni di foto e documenti Office.

Gli attuali utilizzatori di Outlook.com non noteranno grandi cambiamenti, ma sono in arrivo ulteriori novità che renderanno il servizio più completo. Nei prossimi mesi verrà aggiornata l’interfaccia del Calendario e rilasciata una nuova app per Android. Dopo la chiusura di Messenger, Microsoft integrerà Skype in Outlook.com, consentendo agli utenti di effettuare video chiamate.

A partire da oggi, gli utenti Hotmail riceveranno un avviso con il quale l’azienda di Redmond suggerisce di passare ad Outlook.com. Il dominio hotmail.com non verrà disattivato, per cui sarà possibile conservare il vecchio indirizzo. La transizione sarà graduale, in quanto sui server Microsoft sono conservati oltre 150 milioni di GB di messaggi. L’upgrade verrà comunque completato entro la fine dell’estate.

Galleria di immagini: Outlook.com: le novità, immagini

Fonte: Microsoft • Via: The Verge • Notizie su: ,