QR code per la pagina originale

Google Glass, nuovo video e disponibilità pubblica

Google estende al pubblico la possibilità di preordinare i Google Glass, e al contempo rilascia un nuovo video che mostra alcune feature che ci saranno.

,

Google ha numerose novità da condividere sui Google Glass, ovvero gli innovativi occhiali per la realtà aumentata che stanno riscuotendo un sempre maggior interesse tra gli utenti appassionati di tecnologia. Le novità riguardano nello specifico l’apertura del preorder al pubblico e un nuovo video volto a mostrare un’anteprima delle funzionalità che caratterizzeranno tale progetto.

Com’è possibile notare, il filmato appena pubblicato mostra la capacità di interazione mediante i controlli vocali, la possibilità di scattare fotografie e catturare video, la navigazione turn-by-turn e l’integrazione con il servizio Google Now. L’azienda di Sergey Brin e Larry Page dimostra dunque cosa riescono a fare i Glass quando sono in funzione.

L’estensione dei preordini rappresenta una ottima notizia per coloro che attendono i Google Glass, dato che non solo significa che altre persone oltre gli sviluppatori potranno mettere le mani sul peculiare device indossabile, ma anche che l’azienda di Mountain View ha compiuto ulteriori passi in avanti. Purtroppo attualmente i requisiti per ottenerne una copia prevedono la residenza negli Stati Uniti, dunque chi vive in Italia e negli altri Paesi dovrà attendere ancora prima di poterlo provare.

Google spiega di esser alla ricerca di «individui creativi e audaci che vogliano unirsi a noi ed essere tra coloro che forgeranno il futuro dei Glass», tuttavia la disponibilità del kit Explorer è attualmente ancora limitata e pertanto tale fase iniziale prevede un piccolo numero di unità di occhiali da distribuire al pubblico. Gli statunitensi interessati già da ora ad acquistare il device (il cui prototipo ha un costo di 1500 dollari più tasse) devono dunque convincere Google a fornir loro un prototipo, spiegando al gruppo (su Twitter o su Google+) cosa farebbero se riuscissero a ottenere i Google Glass. L’iniziativa scadrà il 27 febbraio.

È passato solamente un anno da quando Google ha tolto i veli a tale progetto, che ne ha già reso disponibile un prototipo ai developer e a breve lo farà anche a una porzione di pubblico. Sembra ormai chiaro come gli occhialini per la realtà aumentata stiano divenendo sempre più qualcosa di reale, piuttosto che di futuristico come sembrava solamente pochi mesi fa.

Fonte: Google • Via: Google • Notizie su: , ,