QR code per la pagina originale

PS4 avrà una PlayStation App per Android e iOS

L'esordio di PlayStation 4 sarà accompagnato dal lancio di un'applicazione, chiamata PlayStation App, per smartphone e tablet basati su Android e iOS.

,

Questa notte è andata in scena la presentazione ufficiale di PS4, la nuova console videoludica che porterà Sony nell’epoca next-gen. Nelle oltre due ore di evento si è parlato dei titoli in fase di sviluppo presso le software house, dell’interfaccia ridisegnata, delle modifiche apportate al controller DualShock e anche della PlayStation App, un’applicazione che arriverà sui dispositivi mobile Android e iOS, per offrire ai giocatori un’esperienza del tutto simile a quanto avviene con Xbox 360 e Xbox SmartGlass.

Le funzionalità del software saranno ben diverse da quelle incluse nella PlayStation Official App oggi disponibile su Google Play e App Store, che si limita alla consultazione dei trofei e all’interazione con i contatti presenti su PSN. L’app rappresenterà un vero e proprio secondo schermo per PlayStation 4, con la possibilità di visualizzare informazioni aggiuntive sui titoli in esecuzione (ad esempio mappe, inventario o suggerimenti), guardare in diretta streaming le partite dei propri amici oppure acquistare giochi e contenuti in mobilità per poi trovarli pronti all’uso una volta tornati a casa.

Una nuova applicazione di Sony Computer Entertainment, chiamata PlayStation App, permetterà ad iPhone, iPad e smartphone o tablet Android di diventare un secondo schermo. Una volta installata sui dispositivi, gli utenti potranno ad esempio vedere mappe sui display per i giochi di avventura, acquistare titoli PS4 lontani da casa e scaricarli direttamente nella console, oppure guardare da remoto le partite degli altri giocatori.

Al momento i dettagli riguardanti l’applicazione si fermano qui. Non sorprende l’assenza di Windows Phone (e Windows 8) tra le piattaforme supportate, essendo direttamente legata a Microsoft che nei prossimi mesi dovrebbe presentare la nuova Xbox 720. L’era delle console next-gen è iniziata e, a quanto pare, avrà più di un punto di contatto con l’universo mobile.