QR code per la pagina originale

PS4: le novità del controller DualShock 4

Sony ha svelato il nuovo controller per PS4, il DualShock 4: ha un touchpad integrato, pulsante Share e una componente "Move" sul dorso. È più ergonomico.

,

Durante l’evento di stanotte, Sony ha annunciato ufficialmente PS4, la console next-gen in arrivo nei negozi durante le festività natalizie del 2013. Sebbene non sia stato mostrato il look della stessa, parte della conferenza si è incentrata sulla presentazione del nuovo controller DualShock 4 e delle feature che lo caratterizzeranno. Touchpad integrato, pulsante Share e una componente “Move” sul dorso rendono tale sistema di controllo molto più preciso e potente rispetto a quello per PS3.

Il DualShock 4 è più pesante, ma più ergonomico. Al fine di accogliere il nuovo touchpad centrale e il LED per la rilevazione dei movimenti, Sony ha dovuto rivederne il design, migliorando al contempo gli stick analogici e i grilletti: la parte inferiore, ovvero quella utile a tenere saldamente il pad in mano, è stata allungata e maggiormente sagomata così da fornire all’utente un controller ancora più pratico da tenere. I trigger del DualShock 4 sono dritti, mentre i pulsanti R1 e L1 sono stati ingranditi e arrotondati, al fine di migliorare l’usabilità e la reattività.

Così come ci si poteva aspettare, il DualShock per PlayStation 4 è dotato di una componente “Move” sul dorso, che si va ad aggiungere al sensore a sei assi già presente nel DualShock per PS3. Il LED è integrato nel corpo stesso del controller e l’utente noterà, in fase di gioco, tre diversi colori. Tale light bar andrà a fornire lui un feedback durante le sessioni di gioco, a rilevare la posizione del giocatore nella stanza e, se usata in abbinamento con la videocamera 3D PlayStation 4 Eye, sarà anche in grado di monitorare i suoi movimenti.

Il pulsante Share è dedicato alla condivisione dei contenuti online con i propri contatti sul PlayStation Network, su Facebook, su UStream e su altri canali sociali. Durante la conferenza ha trovato un grande spazio, poiché premendolo si avrà accesso a numerose funzionalità. Innanzitutto, consente di trasmettere la propria sessione di gioco in diretta agli amici, i quali potranno dunque guardare cosa si sta facendo o anche prendere il controllo del gioco da remoto, qualora l’utente fosse in difficoltà e chiedesse esplicitamente aiuto. Potrebbe essere apprezzato soprattutto dai gamer più in gamba, ad esempio da coloro che hanno appena eseguito una combo notevole e che desiderano mostrare il frutto della propria bravura agli amici. Premendo infatti “Share” si potrà infatti condividere online quella porzione di video; l’upload avverrà in background dunque si potrà continuare a giocare dopo pochissimi secondi.

Si concludono le novità del DualShock 4 con il touchpad integrato nella parte centrale del dispositivo. Funzionerà esattamente come il touchpad posteriore di PlayStation Vita, dunque sarà particolarmente utile nel caso in cui un developer introduca un determinato tipo di funzionalità nel proprio gioco.

Ovviamente le novità non sono relative solo al controller, scopri tutte le altre nello speciale PS4.