QR code per la pagina originale

Eutelsat porta Internet a bordo degli aerei

Eutelsat vuole portare Internet a bordo dei voli di linea: presto potrebbe esser possibile navigare in Rete in aereo.

,

«I signori passeggeri sono pregati di allacciare le cinture di sicurezza e di spegnere ogni dispositivo elettronico». Una frase, questa, cui potrebbe seguirne in futuro una che suona più o meno così: «i signori passeggeri possono ora accendere i propri dispositivi elettronici per navigare in Rete». Sempre più spesso, infatti, vengono testati sistemi per la navigazione a bordo di voli di linea e grazie ad Eutelsat tale tecnologia potrebbe divenire presto una realtà largamente diffusa nel settore dei trasporti aerei.

L’azienda sta infatti per lanciare sul mercato una soluzione per la connettività in volo basata sull’utilizzo della banda Ka, una porzione dello spettro delle microonde residente nella regione tra i 18 ed i 40 GHz, utilizzata principalmente nelle comunicazioni satellitari. Ed è proprio grazie al satellite Ka-SAT che ciò sarà possibile, consentendo ai passeggeri di navigare in Internet durante i propri spostamenti.

Ka-SAT dispone di una banda complessiva di 90 Gbps, di cui circa 100 Mbps saranno a disposizione dei passeggeri per l’intrattenimento durante il viaggio. Fulcro dell’intero sistema è la tecnologia SurfBeam ViaSat 2, uno dei più interessanti progetti per la creazione di connessioni satellitari ad alta velocità. Le caratteristiche della connessione presente a bordo degli aerei saranno quindi idonee alla riproduzione di contenuti in streaming dal Web, all’avvio di sessioni di videochat ed a tante altre applicazioni.

Smartphone, tablet e portatili potranno essere utilizzati in volo per accedere al Web ed interagire con altre persone, ed in tal senso non mancheranno le idee basate proprio sulla connettività e fortemente ispirate al lato sociale della Rete. Innumerevoli sono infatti le possibili applicazioni per tali device che potrebbero rendere l’esperienza di volo più social, consentendo così la nascita di un nuovo segmento nel mondo del software.

Ma non solo, perché disporre di una connessione ad Internet potrebbe essere utile anche per le compagnie aeree al fine di ampliare i servizi offerti ai passeggeri. Lo streaming di contenuti multimediali è soltanto una delle possibili soluzioni, allargando il ventaglio di servizi a disposizione dell’utenza. Le opportunità in tal senso sono dunque innumerevoli e l’arrivo di Internet a bordo dei voli di linea rappresenterà un’importante innovazione per l’intero settore.

Immagine: Plane on a keyboard, via Shutterstock • Notizie su: