QR code per la pagina originale

Google venderà ancora i device Nexus su Play Store

Google conferma al MWC 2013 di Barcellona che continuerà a vendere smartphone e tablet della linea Nexus tramite il Play Store, nonostante qualche intoppo.

,

Lo store Google Play non è solo una piattaforma dedicata alla distribuzione di app, giochi e contenuti multimediali, ma anche un vero e proprio negozio virtuale in cui acquistare gli smartphone e i tablet marchiati bigG, almeno in alcuni paesi. Il gruppo di Mountain View ha infatti sperimentato più volte la commercializzazione diretta dei dispositivi Android della linea Nexus, non sempre con i risultati sperati. Basta pensare alla confusione suscitata solo pochi mesi fa con il lancio di Nexus 4, finito in sold-out nel giro di poche ore a causa di problemi nella fornitura da parte di LG.

Ciò nonostante, l’azienda californiana ha intenzione di continuare su questa strada. A parlarne è Jamie Rosenberg, vicepresidente di Google Play, intervenuto a un incontro nella cornice del Mobile World Congress 2013 in scena a Barcellona. La sua posizione è chiara: bigG intende migliorare il servizio in modo da soddisfare la domanda da parte degli acquirenti, facendo tesoro degli errori passati per non commetterli nuovamente.

Stiamo facendo passi in avanti nel soddisfare la domanda e nella gestione del negozio, proprio come gli utenti si aspettano da noi. Play Store rappresenta per noi una strada affidabile per portare i dispositivi sul mercato, in diversi paesi sparsi in tutto il mondo.

In realtà la strada da percorrere per poter definire il servizio soddisfacente è ancora lunga. In Italia, ad esempio, lo store oggi mostra ancora Galaxy Nexus e Nexus 7 come gli unici device disponibili, rimandando a siti esterni per l’acquisto online, mentre dando uno sguardo alla homepage inglese risulta possibile comprare e ricevere comodamente a casa anche il tablet Nexus 10 e il più recente smartphone Nexus 4. Ecco di seguito un elenco che mostra l’attuale disponibilità dei device marchiati Google nei diversi territori.

  • Nexus 4: Australia, Canada, Francia, Germania, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, Porto Rico;
  • Nexus 7: Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti;
  • Nexus 7 3G: Australia, Francia, Germania, Spagna, Stati Uniti;
  • Nexus 10: Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti.