QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S4 in Europa con SoC Exynos 5 Octa?

Samsung potrebbe lanciare due varianti del Galaxy S IV, una dedicata agli USA con CPU Snapdragon 600 e l'altra agli altri Paesi, con SoC Exynos 5 Octa.

,

Samsung potrebbe lanciare due varianti del Samsung Galaxy S4, una dedicata agli Stati Uniti d’America e l’altra, invece, all’Europa e agli altri Paesi del mondo in cui la tecnologia 4G LTE non è ancora così diffusa. Per ognuna delle due versioni sarebbe previsto un SoC diverso.

Secondo quanto condiviso da JP Morgan con una recente nota, il Samsung Galaxy S IV statunitense potrebbe integrare la soluzione Qualcomm Snapdragon 600, mentre lo smartphone dedicato agli altri Paesi, tra cui l’Europa, avrebbe in dotazione il nuovo SoC Exynos 5 Octa a otto core che il produttore sudcoreano ha presentato durante il CES 2013.

Per lo Snapdragon 600, Samsung potrebbe aver affidato la produzione del chip a TSMC, ovvero quella fabbrica che per costruire il chip di Qualcomm utilizza il processo produttivo a 28 nanometri. Ciò potrebbe rappresentare una motivazione del perché TSMC ha recentemente dichiarato agli investitori di aspettarsi, per il prossimo trimestre, un fatturato migliore del solito.

Per la variante europea del Galaxy S4, Samsung opterebbe invece per il nuovo SoC proprietario, in grado di garantire eccezionali performance sul sistema operativo Android. Tali indiscrezioni verranno confermate o smentite ufficialmente tra sole due settimane, ovvero quando l’azienda presenterà a pubblico e investitori il nuovo smartphone di punta per il 2013, in occasione dell’evento Unpacked – già confermato dalla società – in programma per il 14 marzo.