QR code per la pagina originale

Apple si trasferirà nel nuovo Campus nel 2016

Tim Cook ha dichiarato che i primi dipendenti Apple si trasferiranno nel nuovo Campus 2 di Cupertino nel 2016: i lavori sul progetto procedono bene.

,

Apple inizierà a trasferirsi nel nuovo Campus 2 di Cupertino nel 2016. Lo ha dichiarato Tim Cook durante la conferenza annuale per gli azionisti, che è stata svolta nelle scorse ore proprio in quel di Cupertino, occasione durante la quale il CEO ha toccato diversi argomenti, parlando anche dei piani dell’azienda circa il trasloco negli uffici del nuovo Campus.

I primi dipendenti di Apple dovrebbero mettere piede nel Campus – soprannominato “spaceship” per via della sua forma – tra tre anni, con una tabella di marcia che attualmente presenta un anno di ritardo rispetto a quanto inizialmente preventivato. Tim Cook ha spiegato che ultimamente i lavori sul progetto hanno subito un’accelerazione e attualmente gli sforzi sono tutti concentrati sulla rimozione, dal sito, di tutti i vecchi edifici.

Al momento, la stragrande maggioranza dell’area (80%) è coperta da strade di asfalto e da edifici in cemento, mentre a lavori ultimati questa proporzione sarà ridotta al 20%. Ciò conferma l’impronta green che Apple vuole dare al nuovo Campus di Cupertino. Il nuovo edificio dovrà ospitare 26 ettari di uffici strettamente collegati tra loro, così da consentire ai dipendenti della Mela un lavoro quanto più collaborativo possibile.

Tim Cook ha inoltre dichiarato che la propria compagnia è attualmente in fase di trattativa con la città di Cupertino per ottenere l’approvazione del progetto e, se tutto andrà come stimato, i lavori sul Campus prenderanno il via entro la fine dell’anno in corso.

Fonte: CNBC • Via: The Verge • Notizie su: