QR code per la pagina originale

Office 2013, tool di sviluppo per Visual Studio 2012

Gli strumenti di sviluppo permettono di creare le app per Office 2013, Office 365 e SharePoint 2013 che verranno pubblicate sull'Office Store.

,

Office 2013 (e la versione cloud Office 365) permettono di utilizzare piccole app per estendere le funzionalità delle applicazioni vere e proprie. A tale scopo, Microsoft ha aperto l’Office Store, dal quale è possibile scaricare queste app sviluppate direttamente dall’azienda di Redmond o da terze parti. Ora gli sviluppatori possono realizzare app per Office 2013, Office 365 e SharePoint 2013, utilizzando gli Office Developer Tools per Visual Studio 2012, disponibili per il download a questo link.

Questi strumenti consentono di utilizzare il noto ambiente di sviluppo Microsoft per creare, testare e distribuire le app che verranno pubblicate sull’Office Store. Oltre alle tradizionali tecnologie (.NET Framework 4.5 in particolare), la nuova versione della suite di produttività supporta anche i moderni standard web, tra cui HTML5, CSS, JavaScript, REST, OData e OAuth.

Dopo aver installato il pacchetto, sarà sufficiente scegliere lo sviluppo di un app per Office o SharePoint, invece del tradizionale progetto. Gli strumenti di sviluppo includono anche diversi template e add-in per creare tre tipologie di app: Task pane app (le app che sono visualizzate in un pannello separato), Content app (le app che appaiono all’interno dei documenti) e Mail app (le app specifiche per Outlook 2013). I tool sono compatibili anche con l’ambiente di sviluppo Napa e quindi permettono di creare web app che verranno eseguite in Office 365 e SharePoint Online.

Rispetto alle precedente build degli Office Developer Tools, ora è stato inclusa una funzionalità per la validazione del codice, in modo da individuare e risolvere eventuali bug prima della pubblicazione sullo store digitale.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,