QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S4: scroll con uno sguardo

Il Samsung Galaxy S4 sarà probabilmente in grado di abilitare lo scroll di una pagina seguendo i movimenti dell'occhio dell'utente sul display.

,

Il 14 marzo si avvicina e trapelano nuovi ipotetici dettagli di quello che sarà il Samsung Galaxy S4 che il gruppo si appresta ad annunciare al mondo. Mentre dal gruppo trapela un primo teaser, che nulla aggiunge e nulla toglie in quanto apparentemente pensato esclusivamente per creare attesa attorno all’evento, l’idea che emerge da fonti anonime è quella di una funzione di scroll automatico di cui l’utente potrebbe fruire in modo pressoché inconsapevole.

Se l’ipotesi sarà confermata, leggere sullo schermo del Galaxy S4 sarà facilitato da una funzione di eye-tracking in grado di gestire in modo intelligente l’analisi dello sguardo dell’utente. Ciò significa che, ad esempio, nel momento in cui l’utente si sofferma su di una lettura fino ad arrivare a fondo schermo, la logica vorrebbe che il dito giungesse sul touchscreen per effettuare lo scroll: tale movimento sarà invece sostituito da un automatismo che prevede uno scroll automatico nel momento stesso in cui l’occhio è giunto a fondo pagina. Non servirebbe dunque più alcuna interazione manuale di scroll: la pagina scorre in conseguenza di ciò che l’occhio umano trasmette al sensore appositamente inserito nello smartphone. E se tale funzione può essere facilmente applicata alla lettura di una pagina Web, al tempo stesso può essere replicata altresì sulla gestione della rubrica, dell’agenda o di qualsivoglia altro elenco da passare in rassegna sullo schermo del dispositivo.

L’idea è in fase di sviluppo ormai da tempo: Samsung ne ha depositato un primo brevetto già ad inizio anno ed una prima analisi ottica dell’utente è stata sperimentata già con il Samsung Galaxy S III. Una funzione simile potrebbe catturare le suggestioni degli utenti e proporre ancora una volta la linea Galaxy ai vertici del comparto, rinnovando così il successo già ottenuto con le versioni antecedenti.

Vengono nel frattempo confermate le specifiche del device trapelate nei giorni scorsi: il nuovo Galaxy S4 avrà uno schermo Super AMOLED, fotocamera da 13MP e fino a 64GB di memoria con 2GB di RAM. Il tutto, ovviamente, supportato da sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean.