QR code per la pagina originale

Piccoli restyling per Google+

Novità per Google+: immagini di copertina più grandi, recensioni di ristoranti o altre attività e accesso facilitato alla pagina per modificare il profilo.

,

Tempo di novità per Google+, con l’introduzione di alcune piccole migliorie annunciate da Sara McKinley, dipendente di bigG. Non si tratta di funzionalità in grado di stravolgere o rivoluzionare la piattaforma, ma di modifiche apportate tenendo contro dei feedback raccolti dagli utenti. Un’attenzione, quella rivolta dal colosso di Mountain View al social network, essenziale per colmare almeno in parte il gap che lo separa dal concorrente principale: Facebook.

Proprio ieri si è parlato anche della transizione in atto da Picasa a Google+, con il portale 2.0 che sta diventando sempre più il centro attorno a cui ruotano tutti i servizi messi a disposizione dal motore di ricerca. Tornando alle novità introdotte oggi, riguardano l’immagine di copertina mostrata nella parte alta del profilo di ogni utente, la modifica dei propri dati e l’integrazione delle recensioni pubblicate per ristoranti, alberghi, attività di ristorazione o commerciali, in modo da condividere il proprio parere con le persone presenti nelle cerchie di G+. Ecco l’intervento di McKinley tradotto di seguito.

  • Copertina più grande, migliorata anche nelle proporzioni: ora è possibile utilizzare immagini con dimensioni fino a 2120×1192 pixel, mostrate in 16:9 quando visualizzate interamente;
  • modificare il profilo è più semplice: la pagina è ora divisa in schede (come Storia, Luoghi e Link), ognuna con un pulsante per l’editing;
  • recensioni locali: oltre alle fotografie, ai click sui tasti +1 e ai video di YouTube, è possibile condividere le recensioni lasciate per ristoranti e altre attività locali, oppure nasconderle a seconda delle proprie esigenze.

Le tre novità non sono ancora disponibili per tutti. Il rollout ha già preso il via, ma potrebbero essere necessari alcuni giorni prima che l’intera community di Google+ possa vedere i cambiamenti sul proprio profilo, raggiungibile come sempre all’indirizzo http://plus.google.com/me.

Commenta e partecipa alle discussioni