STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S4, la scocca sarà di plastica

Per il Samsung Galaxy S4, l'azienda sudcoreana avrebbe optato per una scocca in plastica: lo si evince dalle dichiarazioni a Cnet del vicepresidente Lee.

,

Il Samsung Galaxy S4 dovrebbe avere in dotazione una funzionalità innovativa, in grado di catturare lo sguardo dell’utente per svolgere determinate attività, ma in quanto alla scocca l’azienda non avrebbe previsto alcuna modifica rispetto al modello attualmente sul mercato. Il prossimo Galaxy potrebbe infatti averne una in materiale plastico, policarbonato per la precisione.

Cnet ha intervistato Y. H. Lee, vice presidente della divisione Samsung Mobile, per capire il punto di vista della compagnia sudcoreana circa il design dei prodotti. E sebbene Lee non abbia parlato specificatamente del Galaxy S4, è difficile non fare un collegamento tra le sue dichiarazioni e il nuovo smarphone top di gamma, probabilmente oggetto dell’annuncio del 14 marzo.

In base a quanto dichiarato, la plastica si è rivelata finora un materiale affidabile, avendo peraltro il vantaggio di garantire una produzione in volumi rapida ed efficiente. Scegliendo tale tipo di materiale per la scocca dei dispositivi, Samsung si assicura dunque che non vi siano intoppi di alcun genere nella catena produttiva. E, in effetti, i tempi di produzione sono fondamentali per garantire il successo di un device: soddisfare la domanda – in questo caso alta – dei consumatori significa infatti vendere subito, e vendere di più. Secondo un’indiscrezione pubblicata qualche settimana fa da Money Today, Samsung si sarebbe posta l’obiettivo di produrre (e vendere) 10 milioni di Galaxy S IV al mese a partire da aprile, ovvero il momento in cui lo smartphone di nuova generazione dovrebbe arrivare nei negozi.

Semplicità d’uso, una sufficiente resistenza all’usura e un grande volume di scorte farebbero dunque optare l’azienda sudcoreana per la scelta del policarbonato, sebbene qualche consumatore potrebbe storcere il naso dato che i diretti competitor di Samsung – come Apple, HTC e LG ad esempio – stanno iniziando a migliorare i propri smartphone proprio sotto il profilo del materiale usato.

Non resta che attendere l’evento Unpacked 2013, in programma per il giorno 14 marzo, per sapere con certezza se sarà davvero il Galaxy S IV oggetto della presentazione pubblica, e se la sua scocca sarà davvero in plastica.

Commenta e partecipa alle discussioni