QR code per la pagina originale

ModernMix, le app Windows 8 tornano sul desktop

Stardock ha sviluppato un software che permette di eseguire le app Modern di Windows 8 all'interno delle tradizionali finestre desktop.

,

Stardock, software house nota principalmente per Start8, un tool che ripristina il vecchio menu Start di Windows 7, ha annunciato la disponibilità della versione beta di ModernMix. Si tratta di un applicazione che stravolge il funzionamento delle app Modern di Windows 8, ripristinando tutte le funzionalità presenti nel precedente sistema operativo Microsoft. In pratica, anche le nuove app saranno visibili all’intero delle tradizionali finestre.

Microsoft ha introdotto in Windows 8 una nuova tipologia di applicazioni che vengono sempre eseguite a schermo pieno, senza nessun pulsante per il ridimensionamento o la chiusura. Secondo le intenzioni dell’azienda di Redmond, queste app possono rimanere in esecuzione in quanto non incidono sulle risorse del sistema (CPU, memoria e batteria). Per affiancare due app si può usare la modalità Snap View, ma il passaggio dall’una all’altra richiede l’uso delle gesture (scomode da eseguire con il mouse).

Dopo aver installato ModernMix, invece, tutte le app Modern verranno mostrate nell’ambiente desktop all’interno di finestre separate con i pulsanti di chiusura, minimizzazione e massimizzazione. Il software ricorda la dimensione delle finestre e permette di “pinnare” le app nella barra delle applicazioni, come avviene per le app desktop. Un piccolo widget inserito nell’angolo superiore destro delle app consente agli utenti di portarle nell’ambiente desktop.

Brad Wardell, CEO di Stardock, afferma che l’azienda ha «risolto i due più grandi problemi di Windows 8». Combinando Start8 con ModernMix, Windows 8 «diventa senza dubbio migliore di Windows 7». ModernMix costa 4,99 dollari, ma è possibile provare la beta per 30 giorni.

Fonte: The Verge • Notizie su: