QR code per la pagina originale

Google/Motorola X Phone, online le caratteristiche

Prime informazioni sul Motorola X Phone, ovvero il primo smartphone del gruppo acquisito da Google: si chiamerebbe NXT e avrebbe un hardware molto potente.

,

Google non ha ancora presentato alcun progetto in lavorazione presso Motorola, il team che ha acquisito circa un anno e mezzo fa, ma pare che il gigante del Web si appresti a mostrarne il primo dispositivo – conosciuto attualmente con il nome Motorola X Phone – in occasione del Google I/O 2013. Mancherebbero dunque due mesi esatti per conoscere i dettagli circa tale smartphone di punta, ma nel frattempo sono state condivise online alcune delle specifiche e delle feature che lo dovrebbero caratterizzare.

Secondo le indiscrezioni, da ora in poi Google dovrebbe continuamente far trapelare del nuovo materiale relativo all’X Phone. Ciò rappresenterebbe una contromossa alla imminente presentazione del Samsung Galaxy S4: il gruppo sudcoreano ha ormai catturato una notevole quota del mercato Android, e a Mountain View sarebbero preoccupati di tale leadership, anche per via del fatto che il nuovo Galaxy potrebbe raggiungere un successo tale da lasciar poco spazio alle vendite dell’X Phone.

Che sia dunque una coincidenza o meno, quando mancano solamente tre giorni all’annuncio del nuovo smartphone di Samsung, un informatore anonimo ha condiviso ad Android World le prime informazioni relative al progetto Motorola. A quanto pare, l’X-Phone avrebbe in dotazione un display da 4,7 pollici Full HD, un processore Nvidia Tegra 4i, una fotocamera anteriore da ben 5 megapixel in grado anche di monitorare l’occhio dell’utente per lo scroll dei contenuti – una feature che dovrebbe esser presente proprio nel Galaxy S4 – e una fotocamera posteriore da 16 megapixel, in grado dunque di assicurare una qualità degli scatti notevole. Le dimensioni del device sarebbero pari a 131,2×66,7×7,9 millimetri, dunque si tratterebbe di un prodotto esteticamente simile al Droid RAZR MAXX HD, sebbene quest’ultimo sia un po’ più spesso (9,3mm).

Chiaramente, tali specifiche tecniche vanno prese con le pinze dato che si tratta esclusivamente di indiscrezioni non confermate ne da Google, né da Motorola. Qualora la notizia si rivelasse veritiera, il gruppo di Mountain View andrebbe a proporre ai consumatori uno smartphone potente, sottile, dotato di fotocamere con ottimi sensori e della tecnologia eye-tracking.

L’X-Phone dovrebbe giungere nei negozi con il sistema operativo Android 5.0 Key Lime Pie e, in base all’immagine condivisa insieme ai rumor, potrebbe chiamarsi Motorola NXT. Appuntamento al Google I/O 2013 di metà maggio per sapere con certezza se sarà questa l’occasione giusta per l’annuncio di tale progetto.

Motorola NXT, la prima immagine dello smartphone X Phone.

Motorola NXT, la prima immagine dello smartphone X Phone. (immagine: Android World).

Fonte: Android World • Via: Android Authority • Notizie su: , ,