QR code per la pagina originale

iTV arriverà dopo iWatch, iPad e 3 nuovi iPhone

L'analista Peter Misek crede che Apple abbia rinviato il lancio del televisore iTV al 2014: precedenza a iWatch, a tre nuovi iPhone e a un nuovo iPad.

,

Apple avrebbe in cantiere diversi progetti da introdurre nel mercato durante il 2013, una gamma di nuovi prodotti così numerosa da far slittare il debutto del progetto iTV. Secondo l’analista Peter Misek di Jefferies Securities, il lancio del televisore intelligente con la mela morsicata sarebbe stato rinviato al prossimo anno.

L’azienda di Cupertino dovrebbe presentare una nuova generazione dell’Apple TV in occasione di un evento previsto per marzo, seguito da un lancio nei negozi a settembre o a ottobre; per iTV, invece, la clientela dovrebbe esser costretta ad attendere un altro po’, a causa di presunti problemi che i produttori partner di Apple starebbero avendo. Si parla nello specifico di LG e Sharp, a cui pare che la Mela abbia affidato l’incarico di costruire il televisore.

Secondo Misek, Apple esige dai produttori partner una qualità eccellente dei pannelli necessari alla creazione di iTV: «crediamo che Apple voglia un display che sembri come un 4K/Ultra HD ma senza i costi super-premium» che tecnologie del genere comportano. Non è però noto quale sarà la strategia adottata dagli ingegneri di Tim Cook per giungere a tale obiettivo.

A ogni modo, l’analista di mercato crede che Cupertino darà una precedenza al lancio di altri prodotti rispetto all’iTV. Pensa che sarà l’iWatch il progetto innovativo introdotto entro il 2013 – che, a suo parere, avrà un display da 1 pollice e sarà in vendita a circa 200 dollari – così come un nuovo iPad, atteso per l’estate, l’iPhone 5S e l’iPhone low-cost, che dovrebbero esser presentati entro il terzo trimestre dell’anno. Il primo trimestre del 2014 dovrebbe essere il momento dell’iPhone 6, e solo successivamente pare toccherà a iTV.

Galleria di immagini: iTV secondo Brightcove

Fonte: Cnet • Notizie su: , , , ,