QR code per la pagina originale

The Croods, il gioco dai creatori di Angry Birds

Disponibile per il download il gioco ufficiale del film The Croods, per dispositivi Android e iOS: a svilupparlo Rovio, la software house di Angry Birds.

,

Nuovo tie-in videoludico per un film d’animazione in arrivo nelle sale. Si tratta questa volta di The Croods, prodotto da DreamWorks Animation e distribuito da 20th Century Fox (in Italia dal 21 marzo). Il titolo è sviluppato da Rovio, software house celebre per aver dato vita a uno dei brand più famosi di sempre nell’ambito del gaming mobile: Angry Birds. Per quanto riguarda il gameplay, lo stile è quello tipico dei gestionali.

Il protagonista Grug deve catturare e prendersi cura di alcune creature, sperimentando al tempo stesso la creazione di invenzioni piuttosto bizzarre ed esplorando le mappe proposte. Nulla di troppo complicato, accessibile a chiunque, con simpatico un look cartoonesco. Il download è completamente gratuito, sia nella versione destinata ai dispositivi Android (Google Play) che per quella iOS (App Store), ma come confermato dagli stessi creatori è incluso un sistema di acquisti in-app, per comprare contenuti e extra mettendo mano al portafogli. Ecco di seguito il trailer ufficiale del gioco.

Il lungometraggio è stato diretto da Kirk De Micco e Chris Sander, con la versione originale che vede i personaggi doppiati da Nicolas Cage, Ryan Reynolds, Emma Stone e Catherine Keener. La storia raccontata è quella di una famiglia preistorica, che in seguito a un violento terremoto è costretta a lasciare la propria casa. Grug e la moglie Ugga, insieme ai figli Hip, Tonco, Sandy e alla suocera Gran si mettono così alla ricerca di un nuovo rifugio, incontrando sul proprio cammino il giovane nomade Guy, di cui Hip si innamora perdutamente.

Sono giorni ricchi di novità per Rovio, che oltre al titolo pubblicato oggi lancerà nel fine settimana il primo episodio della serie animata Angry Birds Toons, distribuito direttamente all’interno delle applicazioni mobile già disponibili. L’obiettivo è quello di espandere ulteriormente il raggio d’azione del brand, che in pochi anni si è trasformato da una serie di giochi per smartphone e tablet a un marchio riconosciuto a livello planetario.

Fonte: Rovio • Notizie su: ,