QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S4 con la musica di 7digital

L'applicazione Music Hub preinstallata nel nuovo smartphone Samsung Galaxy S4 è basata sulla tecnologia messa a punto dalla piattaforma open 7digital.

,

La riproduzione dei contenuti multimediali è uno dei punti di forza del nuovo Samsung Galaxy S4, smartphone presentato la notte scorsa con l’evento Unpacked 2013 andato in scena a New York. Il telefono arriverà alla fine di aprile e, tra le molte applicazioni preinstallate nel sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean, sarà presente anche Music Hub, come dice il nome stesso dedicata alla riproduzione dei brani. Il software è basato sulla tecnologia messa a disposizione da 7digital.

A renderlo noto è la stessa azienda britannica, fondata nel 2004, che negli ultimi anni ha saputo ritagliarsi un ruolo da protagonista nel mercato della musica digitale. A differenza di servizi alternativi come Spotify, Rdio (da poco disponibile anche in Italia) e Pandora, 7digital mette a disposizione di sviluppatori e partner delle API per la creazione e la gestione di store alternativi basati sul proprio catalogo, come dimostra l’impiego all’interno dell’app Music Hub del Galaxy S4. In altre parole, la piattaforma è aperta e consente a chiunque di appoggiarsi al suo database per la vendita o l’ascolto in streaming di singoli e album.

Grazie a iniziative di questo tipo lo store prevede di essere presente entro la fine del 2013 su oltre 100 milioni di smartphone: oltre al nuovo dispositivo Samsung ne sono attesi alcuni modelli Android anche da parte di HTC, in aggiunta a quelli con sistema operativo BlackBerry 10 e Windows Phone 8. Ecco quanto dichiarato da Ben Drury, CEO di 7Digital.

Siamo conosciuti per mettere a disposizione download di musica a qualità elevata in tutto il mondo, grazie a partnership con molte aziende leader nei loro settori come Samsung. La crescita esponenziale del mercato mobile ci ha spinti a rendere aperta la nostra tecnologia, che oggi si trova alla base di numerosi servizi musicali, incluse Web radio e piattaforme per lo streaming on-demand.

Tornando alle specifiche del Samsung Galaxy S4, in merito all’ambito musicale va segnalata la funzionalità Group Play, che permette di utilizzare più smartphone come se fossero gli altoparlanti di un impianto hi-fi, per un’esperienza di ascolto condivisa e coinvolgente.