QR code per la pagina originale

Android 5.0 KLP su Samsung Galaxy S4 e S3

La nuova versione della piattaforma Android 5.0 Key Lime Pie sarà compatibile con Samsung Galaxy S4 e S3, ma non con i modelli precedenti del produttore.

,

Tra due mesi esatti, in occasione dell’evento Google I/O 2013 in programma a San Francisco dal 15 al 17 maggio, potrebbe essere presentata la nuova versione del sistema operativo mobile Android 5.0 Key Lime Pie. Una piattaforma rinnovata nella forma e nella sostanza, come sostenuto da alcune indiscrezioni giunte in Rete di recente, messa a disposizione degli utenti in possesso dei device di nuova generazione. Tra questi figureranno quelli della linea Nexus, così come il nuovo Samsung Galaxy S4 presentato solo qualche giorno fa con l’evento Unpacked 2013 di New York.

Altri device del produttore sudcoreano potrebbero invece non ricevere lo stesso trattamento. A rivelarlo è un elenco pubblicato dalla redazione di SamMobile, ricevuto da una fonte rimasta anonima ma definita affidabile. Dall’update verrebbero esclusi smartphone come il Galaxy S2, campione di vendite del 2011, ma anche modelli come il primo phablet Galaxy Note o commercializzati successivamente come il Galaxy S3 mini dello scorso anno. Per questi la roadmap ufficiale, al momento, prevede uno stop alla release Android 4.2.2 Jelly Bean. Va comunque specificato che si tratta di elenchi provvisori, dunque passibili di modifiche future.

Dispositivi Samsung che verranno aggiornati ad Android 5.0 Key Lime Pie

  • GT-I9300 – Galaxy S3;
  • GT-I9305 – Galaxy S3 LTE;
  • GT-I9500 – Galaxy S4;
  • GT-I9505 – Galaxy S4 LTE;
  • GT-N5100 – Galaxy Note 8.0;
  • GT-N5105 – Galaxy Note 8.0 LTE;
  • GT-N5110 – Galaxy Note 8.0 Wi-Fi;
  • GT-N7100 – Galaxy Note 2;
  • GT-N7105 – Galaxy Note 2 LTE;
  • GT-N8000 – Galaxy Note 10.1;
  • GT-N8005 – Galaxy Note 10.1 LTE;
  • GT-N8010 – Galaxy Note 10.1 Wi-Fi.

Dispositivi Samsung che si fermeranno ad Android 4.2.2 Jelly Bean

  • GT-I9080 – Galaxy Grand;
  • GT-I9082 – Galaxy Grand DUOS;
  • GT-I8160 – Galaxy Ace 2;
  • GT-I8190 – Galaxy S3 mini;
  • GT-I8350 – Galaxy Beam;
  • GT-I8730 – Galaxy Express;
  • GT-I9070 – Galaxy S Advance;
  • GT-I9100 – Galaxy S2;
  • GT-I9105 – Galaxy S2 Plus;
  • GT-I9260 – Galaxy Premier;
  • GT-N7000 – Galaxy Note;
  • GT-S6310 – Galaxy Young;
  • GT-S6312 – Galaxy Young DUOS;
  • GT-S6810 – Galaxy Fame;
  • GT-S7710 – Galaxy X Cover 2.

Tornando al sistema operativo Android 5.0 Key Lime Pie, si è parlato a fine febbraio della possibilità di vedere la piattaforma basata sul kernel 3.8, una scelta che permetterebbe di garantire il pieno supporto alle piattaforme NVIDIA Tegra e Samsung Exynos, oltre alla compatibilità con F2FS (Flash-Friendly File-System) e un utilizzo della memoria RAM più contenuto da parte delle applicazioni.