QR code per la pagina originale

Gmail per Android, update con novità importanti

L'app ufficiale di Gmail per dispositivi Android (solo con Jelly Bean) si aggiorna e permette di rispondere ai messaggi direttamente dal menu notifiche.

,

Novità importanti per l’applicazione ufficiale Gmail (download da Google Play) dedicata ai dispositivi mobile con sistema operativo Android. Grazie all’aggiornamento rilasciato nelle ore scorse gli utenti possono archiviare e rispondere ai messaggi direttamente dal menu delle notifiche, senza dove aprire l’app. Un metodo d’interazione senz’altro molto comodo, che velocizza la gestione delle email soprattutto in mobilità. Va però chiarito che l’update è al momento disponibile esclusivamente per chi possiede uno smartphone o un tablet aggiornato alla release Jelly Bean.

Come ben visibile dallo screenshot allegato di seguito, alla ricezione di una nuova email nell’area delle notifiche viene mostrata una breve anteprima del testo, con i pulsanti “Archivia” e “Rispondi”. È dunque sufficiente un tap per iniziare a scrivere la risposta, risparmiando così tempo prezioso rispetto a quanto avveniva con le precedenti versioni del software. Ecco quanto annunciato da Google con un post sul blog ufficiale.

Con il lancio della nuova applicazione Gmail per Android, potrete risparmiare tempo nell’eseguire le azioni più frequenti, come rispondere, archiviare e cercare nell’archivio. Se state usando il software su Android 4.1+ l’aggiornamento vi consentirà di replicare o archiviare i messaggi direttamente dalle notifiche, con un veloce tap.

L'applicazione Gmail per Android si aggiorna sui dispositivi con Jelly Bean: ecco le nuove notifiche

L’applicazione Gmail per Android si aggiorna sui dispositivi con Jelly Bean: ecco le nuove notifiche

Le novità non mancano nemmeno per chi è in possesso di un dispositivo equipaggiato con Android 4.0 Ice Cream Sandwich, che potrà beneficiare di un sistema migliorato per la ricerca dei messaggi, anche in modalità offline. Per chi è fermo alle release 2.2 Froyo o 2.3 Gingerbread si segnalano invece miglioramenti non meglio specificati nelle performance dell’applicazione. Infine, Google ha rilasciato una nuova API destinata agli sviluppatori di app third party, con novità per quanto riguarda la gestione delle etichette utilizzate per contrassegnare le email ricevute.

Fonte: Google • Notizie su: