QR code per la pagina originale

Il nuovo Nexus 7 avrà un chip Qualcomm, non Nvidia

Google e ASUS starebbero preparando un secondo tablet Nexus 7, e avrebbero scelto di abbandonare il SoC Nvidia per passare alla soluzione Qualcomm con LTE.

,

La seconda generazione del tablet Nexus 7 – che potrebbe giungere nei negozi sotto il nome Nexus 7 2 – dovrebbe integrare un processore Qualcomm Snapdragon piuttosto che un Nvidia Tegra 4. Google e ASUS avrebbero infatti scelto un SoC differente rispetto alla tavoletta oggi in commercio, probabilmente a causa dell’assenza del chip 4G LTE nella soluzione di Nvidia. Chip che, invece, è integrato nella controparte Qualcomm.

È quanto si apprende da un nuovo report condiviso in queste ore da DigiTimes, che afferma di esser entrato in possesso di tali informazioni da alcune fonti appartenenti alla catena di fornitura del nuovo device. Nonostante i due SoC Qualcomm e Nvidia abbiano un prezzo di mercato simile, la mancanza dell’integrazione del chip 4G LTE nel nuovo Tegra sarebbe stata decisiva nella scelta.

Il nuovo Nexus 7 dovrebbe esser presentato nel mese di maggio, probabilmente in occasione del Google I/O 2013. Secondo le indiscrezioni, Nvidia avrebbe perso una ottima opportunità di guadagno proprio a causa del mancato contratto con Google e Asus: per non essere l’azienda scelta per la produzione del SoC da integrare nel device, Nvidia dovrebbe infatti perdere gli introiti derivanti dalle vendite di almeno otto milioni di processori.

Appuntamento all’edizione 2013 del Google I/O per sapere con certezza se le informazioni trapelate in queste ore si riveleranno veritiere o meno, e per conoscere gli altri dettagli sul futuro tablet della linea Nexus.

Fonte: DigiTimes • Via: Android Authority • Notizie su: Asus Nexus 7 (2013), ,