QR code per la pagina originale

Canon EOS 100D e 700D, dettagli e primi sample

Canon presenta due nuove reflex, EOS 100D e EOS 700D: insieme alle specifiche tecniche ufficiali, sono giunti online i primi scatti fotografici di prova.

,

Canon ha appena presentato ufficialmente la Canon EOS 100D e la EOS 700D, rispettivamente una reflex dalle caratteristiche volte a sfidare una mirrorless e una DSLR che rappresenta l’evoluzione della top tra le entry level dell’azienda nipponica (EOS 650D). Si tratta di due prodotti dedicati al mercato consumer, di cui ne sono anche arrivati i primi sample, visibili nella seguente galleria.

Con la EOS-M, Canon non è riuscita a ottenere il consenso sperato e i consumatori hanno preferito acquistare altre mirrorless concorrenti, dunque la Canon EOS 100D è stata pensata per contrastare proprio il fenomeno delle compatte a ottiche intercambiabili su più fronti: possiede un corpo super-compatto che vuole avvicinarsi alla portabilità delle mirrorless, pur mantenendo una piena compatibilità (nativa) con il parco ottiche EF.

La EOS 100D è, secondo Canon, la reflex digitale più piccola e leggera mai prodotta fino ad oggi. Misura 116,8×90,7×69,4 millimetri e ha un peso di 407 grammi; a livello hardware, monta un sensore CMOS AF Hybrid II da 18 megapixel in formato APS-C, un processore d’immagine DIGIC 5, sistema autofocus a 9 punti con punto centrale a croce, gamma ISO che va da 100 a 6400 ISO (estensibile fino a 12.800), velocità di scatto pari a 4fps e display touchscreen Clear View II da 3 pollici. Il mirino scelto è un pentamirror con copertura del 95%, mentre l’area di messa a fuoco è a rilevazione di fase fino all’80%.

Con la Canon EOS 700D, l’azienda va ad offrire il modello erede della Canon EOS 650D. Va a posizionarsi come la reflex più avanzata nel segmento consumer ed è dotata di un sensore CMOS APS-C da 17 megapixel, processore DIGIC 5, gamma ISO da 100 a 12.800 estendibile fino a 25.600 ISO, display orientabile touchscreen da 3 pollici, sistema autofocus ampliato con 9 punti a croce, e raffica di scatti pari a 5 fotogrammi al secondo.

Tantissime le modalità di scatto e i filtri creativi messi a disposizione per le due nuove reflex di Canon, che permettono di migliorare e personalizzare gli scatti in base al tipo di scena catturata.

Canon EOS 100D sarà acquistabile da fine aprile a 861 euro insieme al nuovo obiettivo EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 IS STM, mentre il solo corpo macchina costerà 699 euro. Anche l’uscita della EOS 700D è prevista entro fine aprile.