QR code per la pagina originale

PS4, PS3 e PS Vita: una valanga di nuovi giochi

In occasione della GDC 2013, Sony annuncia 25 titoli dedicati a tutte le sue piattaforme di gioco, dimostrando un grande supporto agli sviluppatori indie.

,

La GDC 2013 ha preso il via e, proprio in occasione di tale evento, Sony ha annunciato una valanga di giochi in arrivo per le proprie console di gioco, ovvero PS4, PS3 e PlayStation Vita. Si tratta di ben 25 titoli supportati dagli sviluppatori indipendenti che coinvolgeranno sia la generazione attuale che la next-gen.

Sony dimostra in tal modo un’apertura notevole nei confronti dei developer di terze parti, anche di piccole dimensioni. Finora il supporto ai progetti indie da parte della compagnia nipponica non era stato importante così come visto su PC e su Xbox 360, dunque si evidenzia la volontà di cambiare nettamente tendenza rispetto a quanto fatto in passato. Di seguito l’elenco dei 25 giochi appena presentati per le tre piattaforme dedicate al gaming:

  • Blacklight: Retribution – PlayStation 4
  • Primal Carnage: Genesis – PlayStation 4
  • Ibb & Obb – PlayStation 3
  • Rain – PlayStation 3
  • Sportsfriends (includerà Johann Sebastian Joust, BaraBariBall, Hokra e Super Pole Riders) – PlayStation 3
  • Divekick – PlayStation 3 e PlayStation Vita
  • Dragon Fantasy Book II – PlayStation 3 e PlayStation Vita
  • Guacamelee! – PlayStation 3 e PlayStation Vita
  • Hotline Miami – PlayStation 3 e PlayStation Vita
  • Luftrausers – PlayStation 3 e PlayStation Vita
  • Spelunky – PlayStation 3 e PlayStation Vita
  • Thomas Was Alone – PlayStation 3 e PlayStation Vita
  • Friend Network App – PlayStation Vita
  • Limbo – PlayStation Vita
  • Metrico – PlayStation Vita
  • Velocity Ultra – PlayStation Vita
  • A Virus Named Tom – PlayStation Mobile
  • Beatdown in Treachery City – PlayStation Mobile
  • Crumble – PlayStation Mobile
  • Crystallon – PlayStation Mobile
  • Don’t Wake the Bear – PlayStation Mobile
  • Hermit Crab in Space! – PlayStation Mobile
  • Oh, Deer! – PlayStation Mobile
  • Rymndkapsel – PlayStation Mobile
  • Ten By Eight – PlayStation Mobile

Attraverso un post condiviso sul proprio blog ufficiale PlayStation, Sony parla di quanto si stia impegnando per offrire il giusto supporto ai developer third-party: «come avrete notato, il nostro team sta andando a pieno ritmo non solo fornendo il supporto agli sviluppatori per le attuali piattaforme, ma anche a coloro che lavorano sui titoli next-gen. Stiamo ampliando il nostro sostegno indie per PlayStation 4 con giochi come Primal Carnage: Genesis e Blacklight: Retribution, che si uniranno a titoli come The Witness per assicurare che avrete una grande esperienza di gioco indie sulla nostra prossima console per il gaming. […] Ci stiamo inoltre concentrando sulle fiorenti piattaforme come PlayStation Mobile offrendo il supporto Unity, che arriverà a fine anno, per rendere più facile che mai agli sviluppatori di portare i loro giochi ai dispositivi Android certificati PlayStation e a PS Vita».