QR code per la pagina originale

Sony Xperia Z, sicurezza a rischio per una falla

Un grave bug mette a rischio la sicurezza dei dati utente sul Sony Xperia Z: basta eseguire pochi passi per aggirare facilmente la schermata di blocco.

,

Il Sony Xperia Z mette a rischio la sicurezza dei dati utente presenti nel dispositivo, a causa di un bug che permette di bypassare facilmente la schermata di blocco e di ottenere un accesso completo alle funzionalità dello stesso. Un problema che era stato riscontrato in passato su altri smartphone concorrenti, e che dunque affligge ora anche il nuovo terminale prodotto da Sony.

L’exploit scoperto da Scott Reed funziona in maniera decisamente semplice e consente anche ai meno esperti di bypassare la lockscreen del dispositivo in pochissimi passi. Basta inserire il codice *#*7378423#*#* nella schermata dedicata alle chiamate di emergenza – che si ricorda possono essere effettuate anche quando lo smartphone è bloccato – e in tal modo si avrà accesso al menu di servizio comune a tutti i device della serie Xperia. A questo punto, basterà eseguire il test NFC Diag e successivamente procedere premendo il tasto Home, e si avrà un pieno e totale accesso a tutte le funzionalità dell’Xperia Z.

Tale falla sembra esser presente su tutte le unità dello smartphone provate e l’unico limite risiede nell’impossibilità di cambiare il codice PIN impostato dall’utente. Tutte le altre feature saranno invece utilizzabili nonostante non si sia a conoscenza della password scelta dal possessore del dispositivo. Sony non ha ancora fornito una dichiarazione per confermare tale problema, ma dovrebbe rilasciare un fix abbastanza presto data la gravità della falla.

Fonte: Xperia Blog • Via: Android Authority • Immagine: Android Central • Notizie su: Sony Xperia Z, ,