QR code per la pagina originale

Mozilla festeggia 15 anni di libertà e innovazione

Mozilla ripercorre i suoi 15 anni di storia e invita gli utenti alla festa attraverso Twitter e una lista di 15 aspetti preferiti del Web.

,

Il 31 marzo scorso, Mozilla ha compiuto 15 anni. Durante questo periodo di tempo (un’eternità dal punto vista tecnologico), Internet è cambiata molto ed è diventata una presenza quotidiana nella vita delle persone. Mozilla ha avuto un ruolo molto importante, portando la competizione e la scelta sui computer di miliardi di persone. Il progetto Mozilla è nato ufficialmente il 31 marzo 1998, quando Netscape Communications rilasciò il codice sorgente di Netscape Communicator, una suite composta da un browser, un client email e un editor HTML. Grazie al contributo di migliaia di sviluppatori, Mozilla ha rivoluzionato profondamente il mercato, introducendo il primo vero concorrente di Internet Explorer.

Con la creazione di una comunità open, l’obiettivo principale di Mozilla è stato ottenuto. Dalle ceneri di Netscape Communicator (definitivamente abbandonata ad agosto 2002), il 5 giugno 2002 è stata annunciata la suite Mozilla 1.0, che verrà aggiornata fino alla versione 1.7 (aprile 2006), prima di essere sostituita dall’attuale SeaMonkey. Dato che all’epoca il 90% degli utenti utilizzava Internet Explorer (in quanto preinstallato in Windows), gli sviluppatori decisero di offrire una valida alternativa al maggior numero di persone. Il 23 settembre 2002 venne annunciato Phoenix 0.1, la prima versione del browser che in seguito diventerà Firefox.

Per sostenere lo sviluppo di Firefox (e del client email Thunderbird) e per promuovere l’innovazione attraverso le tecnologie open source, il 15 luglio 2003 nacque la Mozilla Foundation, un’organizzazione indipendente non-profit supportata da donazioni singole e da altre aziende (tra cui Google). Il 3 agosto 2005 venne creata Mozilla Corporation, sussidiaria di Mozilla Foundation, che si occupa dello sviluppo, del marketing e della distribuzione dei prodotti Mozilla.

Firefox 1.0 è stato annunciato il 9 novembre 2004 e, in poco tempo, diventa il browser preferito dagli utenti più esperti che non vogliono più utilizzare Internet Explorer. In meno di un anno, il browser viene scaricato oltre 100 milioni di volte. Con Firefox 3.0, rilasciato il 17 giugno 2008, Mozilla ha ottenuto il Guinness World Record per il maggior numero di download nell’arco di 24 ore (8.002.530). Il 31 luglio 2009, invece, è stato festeggiato il miliardesimo download.

Firefox è il più noto, ma non l’unico progetto di Mozilla. L’annuncio più recente è Firefox OS, un sistema operativo mobile open source che verrà installato su smartphone economici. Per festeggiare i 15 anni insieme a Mozilla, gli utenti possono twittare la propria #Webstory e raccontare i 15 migliori aspetti del Web.

Fonte: Mozilla • Via: Mozilla • Notizie su: