QR code per la pagina originale

iTV avrà un suo iRing e una versione mini

iTV, la smart TV che Apple potrebbe lanciare nel corso del 2013, sarà abbinata a un anello-telecomando: iRing. Forse disponibile anche una versione mini.

,

Il rumor ha iniziato a invadere il Web nel primo pomeriggio e ora arrivano delle conferme, se così si possono definire, lievemente più solide: oltre a iTV, la smart TV di Apple, dalle parti di Cupertino sarebbe in via di sviluppo anche un iRing. A ipotizzarlo Brian White, analista di Topeka Capital Markets.

Secondo l’esperto, iTV rivoluzionerà per sempre il mondo dell’intrattenimento da salotto. Il televisore intelligente targato mela morsicata sarà dotato di funzioni mai presentate dai competitor, vedrà un’apposita versione di iOS e consentirà di gestire facilmente qualsiasi esigenza domestica, dalla visione di contenuti in diretta alle trasmissioni via cavo o satellite, dai videogiochi di App Store alla navigazione Web. Per farlo, oltre alla possibile presenza di Siri, l’utente potrà avvalersi di un singolare anello.

Chiamato ipoteticamente iRing, non è nient’altro che un sensore di movimento indossabile, pensato per comunicare con iTV e tradurre gli spostamenti dell’utilizzatore in comandi a schermo. In altre parole, basterà puntare il dito per accedere al proprio show preferito, avviare un gioco o iniziare una videoconferenza con un amico lontano.

Accanto alla smart TV e al suo singolare telecomando indossabile, pare che Cupertino sia al lavoro anche su una iTV Mini, una sorta d’estensione delle funzioni del modello di base per gli altri locali di casa. Così scrive White:

«Essenzialmente crediamo che le iTV Mini saranno in grado di catturare i contenuti dell’iTV principale da 60 pollici sino a una distanza di 200 metri, permettendo all’utente di fruire di funzioni iTV in cucina, in lavanderia, nel garage, nella camera da letto, in giardino e via dicendo. Crediamo che Apple possa distribuire una iTV Mini per ogni singola ITV, ma altre opzioni pacchetto potranno includere fino a quattro schermi aggiuntivi.»

Il lancio di iTV, di cui da Cupertino non si ha alcuna conferma, dovrebbe avvenire nella seconda parte del 2013, probabilmente a ridosso delle feste natalizie. Di un televisore targato Apple se ne parla ormai da un biennio, ma solo quest’anno il rumor si è fatto particolarmente insistente e appetibile. Pare che la fase di sviluppo sia ormai più che avanzata e la produzione effettiva sembra inizierà in autunno. Non resta che attendere, di conseguenza, altre indiscrezioni provenienti da analisti e distretti produttivi.

Galleria di immagini: iTV secondo Brightcove

Fonte: AppleInsider • Immagine: Yanko Design • Notizie su: Apple TV, , , , ,