QR code per la pagina originale

Firefox 21 Beta, nuove opzioni Do Not Track

Mozilla annuncia nuove opzioni antitracciamento nella versione desktop e nuovi font open source nella versione per Android.

,

Due giorni dopo il rilascio di Firefox 20, Mozilla annuncia la disponibilità di Firefox 21 Beta. Lo sviluppo del browser prosegue quindi a ritmo serrato con nuove versioni che confermano la mission dell’azienda, ovvero portare tutte le tecnologie web open source sui computer degli utenti Internet. Tra le novità ci sono nuove opzioni per il Do Not Track su desktop e nuovi font open source su Android.

Attualmente Firefox permette di comunicare ai siti web la propria volontà di non essere tracciati, utilizzando l’apposita opzione antitracciamento dei dati personali presente nella scheda Privacy. In Firefox 21 Beta per Windows, Mac e Linux, Mozilla ha aggiunto tre nuove voci. L’utente può scegliere tra “Do Not Track“, “Do Track” o “No Preference“. Alcune persone potrebbero, ad esempio, decidere di essere tracciati per vedere inserzioni pubblicitarie più rilevanti su prodotti e servizi.

Nuove opzioni antitracciamento incluse in Firefox 21 Beta.

Nuove opzioni antitracciamento incluse in Firefox 21 Beta. (immagine: Mozilla).

Firefox 21 Beta per Android, invece, offrirà nuovi font personalizzati open source (Charis e Open Sans) che sostituiranno i font predefiniti per migliorare la leggibilità dei contenuti delle pagine web. Inoltre, sono state introdotte diverse ottimizzazioni per accrescere la compatibilità HTML5.

Mozilla ha anche annunciato una collaborazione con Samsung per la realizzazione di Servo, un browser engine di nuova generazione per Android e piattaforme ARM.